Al Vivaio Gulli di Almese nuovo incontro “Lughnasadh, la festa del raccolto”

ALMESE – Al Vivaio Gulli di Almese nuovo incontro “Lughnasadh, la festa del raccolto” sabato 1 agosto alle ore 15 (fine prevista ore 18/18,30). La celebrazione si terrà presso la preziosa serra del Vivaio Gulli  sita in Via Circonvallazione, 67 ad Almese (accanto al mobilificio). A organizzare il ciclo di incontri sono i fratelli Andrea e Simona Gulli, relatrice Debora Carniato. Ricercatrice e studiosa, facilitatrice del benessere, si occupa di naturopatia, Fiori di Bach e Australiani per persone e animali, zooantropologia e Boscoterapia.

LA FESTA DEL RACCOLTO

Scrive Debora Carniato in merito alla celebrazione ad Almese. “È giunto il tempo di raccogliere! Questa festa scandisce il momento in cui le nostre energie si trasformano in “risultati”. In cui prende forma il lungo percorso di realizzazione dei nostri obiettivi. Il 1° agosto alle ore 15 ci incontreremo per la celebrazione di Lughnasadh o Lammas,  la festa di Lugh. La divinità maschile più importante per i Celti, colui che racchiude in sé ogni talento, Dio del grano che si sacrifica per il popolo e la Madre Terra. È la festa dell’abbondanza. È il momento di raccogliere i prodotti della terra (e delle nostre energie) e di farne dono a tutti.

Un tempo, i nostri antenati, si ritrovavano per festeggiare, per scambiare i loro prodotti.  Si creavano insieme i cerchi celtici, si partecipava ai giochi, si ascoltavano gli antichi Druidi. Si celebravano le unioni sacre e molto altro. Riscopriremo insieme tutto questo per riportare in vita l’antico sapere e l’antica arte della condivisione con la comunità. Vi racconterò di Lugh e dei simboli ad esso collegati. Ci connetteremo con lo spirito del grano, giocheremo e condivideremo i prodotti che ognuno vorrà portare con sé. Ed infine, raggiungeremo un luogo sacro (pochi passi lenti) per un breve rituale di connessione”.

L’INCONTRO

L’incontro prevede un piccolo contributo di 15 Euro. La prenotazione è obbligatoria. Cosa portare: un telo o cuscino per accomodarvi a terra, una tazza per le bevande. Poi i prodotti della vostra terra, una poesia, una musica, una danza o qualsiasi dono vorrete condividere (non obbligatorio). Prenotazione via whatsapp al 3477191137, via messenger oppure via e-mail a boscoterapia@gmail.com.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!