Al Vivaio Gulli di Almese il nuovo appuntamento “Un Sacchetto di Virgole”: “Talee da bulbosa e cartoni animati” Mercoledì 28 settembre dalle ore 18,30 alle 19,30

autunno libro

ALMESE – Al Vivaio Gulli di Almese mercoledì 28 settembre si terrà un nuovo appuntamento di “Un Sacchetto di Virgole, incontri e lavoretti di giardinaggio insieme. L’attività della serata sarà incentrata sulle talee da bulbosa, mentre protagonisti delle chiacchiere saranno i cartoni animati. “Riprendono gli incontri, sempre lasciando libero sfogo alle chiacchiere in compagnia. Siamo pronti per un altro incontro! – ci dicono Simona e Andrea Gulli, titolari del vivaio valsusino – Aspettiamo tutti coloro che vogliono passare un’oretta e mezza a chiacchierare, condividere e fare piccoli lavoretti di giardinaggio. Ricordate di portare con voi un bel sacchetto pieno di virgole, sempre utili quando si parla. Non è necessario aver partecipato agli incontri precedenti“.

AL VIVAIO GULLI DI ALMESE UN SACCHETTO DI VIRGOLE

Il Vivaio Gulli di Almese propone dunque degli incontri aperti a tutti coloro che hanno piacere di passare un’ora facendo dei lavoretti di giardinaggio, ma soprattutto chiacchierando in libertà. Una sorta di social senza lo schermo. Il prossimo appuntamento è dunque mercoledì 28 settembre dalle ore 18,30 alle 19,30 presso il vivaio di Via Circonvallazione, 67 ad Almese (vicino al mobilificio).

INFORMAZIONI

Tutti coloro che desiderano partecipare possono telefonare al numero 011 9359297 oppure scrivere a md.gulli@libero.it per informazioni e prenotazioni. Il costo è di € 8,00 a persona pagabili in contanti o con Satispay il giorno stesso. Le prenotazioni possono essere effettuate presso il punto vendita del vivaio in Via Circonvallazione, 14 ad Almese. È aperto con orario: lunedì – sabato 8,30-12,00 / 14,30-19. Domenica aperto 8,30-12,00. Visitate la pagina Facebook per tutti gli aggiornamenti.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.