Crea sito

Al Rivoli Calcio c’è una situazione difficile sui progetti e la convenzione Andrea Filattiera: "E' la Società Rivoli Calcio a tirarsi indietro"

Alberghina Ottica

RIVOLI – Una situazione davvero complessa si sta vivendo in casa del Rivoli Calcio. Intanto c’è una pratica in Tribunale che riguarda da una parte Savino Granieri e dall’altra la Società. Il primo ha chiamato in causa i secondi dopo che è stato allontanato come presidente. In questa partita la magistratura deciderà chi è il vincitore, si aspetta il fischio finale. Dopo questo episodio l’attuale presidente Agostino Scozzaro ha portato avanti un progetto che è stato definito dalla società calcistica. “Studiato da mesi, c’era grande entusiasmo, ci avevano lavorato ingegneri, architetti, addetti ai lavori del Comune e della società. Lavori, i miglioramenti alle strutture e le costruzioni dei nuovi campi. Un’idea di crescita rivolta al futuro, con l’obiettivo di ammortizzare l’investimento recuperando utile dall’affitto nel tempo dei campi, che sarebbero sorti in via Orsiera. Via Isonzo, invece, sarebbe stata interessata da un restyling.“. In queste ore si apprende che il Rivoli Calcio ha rinunciato a tutto.

DAL COMUNE

Dall’amministrazione l’assessore Andrea Filattiera è molto chiaro e non vuole far passare il Comune come artefice della rinuncia della società sportiva. Spiega Filattiera. “E’ la Società Rivoli Calcio a tirarsi indietro. Spieghi perché è rimasta sette mesi senza procedere con i lavori di progettazione che adesso le mancano. La fastidiosa sensazione che la società sportiva cerchi di scaricando le colpe del suo fallimento sul Comune. Bisogna chiarire che è stato il Rivoli Calcio a cercava di ottenere un prolungamento della convenzione con il Comune”.

IL PROGETTO

“L’ha fatto presentando un progetto di ampliamento delle strutture che avrebbe stravolto la destinazione iniziale prevista dalla convenzione. Gli uffici comunali hanno lavorato per cercare di trovare una soluzione alle gravi lacune progettuali.  Ho chiesto ad un funzionario competente di cercare, con il professionista incaricato dalla Società, una via d’uscita per la lunga lista di problemi che il Rivoli Calcio ha lasciato nel corso degli ultimi mesi. E’ da novembre che sono state segnalate alla società le situazioni di inidoneità progettuale“.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Gesim Immobiliare