A Sauze d’Oulx i misuratori di temperatura per l’emergenza Covid "Gli addetti, muniti di misuratore a distanza della temperatura"

SAUZE D’OULX – In vista della Fase 2 dell’emergenza Coronavirus l’Amministrazione Comunale di Sauze d’Oulx ha attuato una nuova iniziativa a tutela della popolazione. Il Comune di Sauze d’Oulx ha quindi provveduto ad affiggere in paese l’avviso alla cittadinanza sulla misurazione della temperatura. Al contempo ha approfittato dell’avviso per tornare a ribadire le norme igieniche e le misure di comportamento da mantenere anche in questo periodo di Fase 2. Il Sindaco Mauro Meneguzzi presenta l’ultima proposta messa in campo dall’Amministrazione Comunale. “In vista della Fase 2 dell’Emergenza Covid-19 abbiamo deciso di offrire un nuovo strumento per il contenimento. La gestione dell’emergenza. A partire dallo scorso fine settimana abbiamo iniziato le operazioni di misurazione a distanza della temperatura corporea. Il Comune ha provveduto ad acquistare i dispositivi e li ha affidate alle forze di Polizia Locale. Agli addetti della Squadra Comunale di Protezione Civile”.

LA PROTEZIONE CIVILE

Il consigliere delegato alla Protezione Civile Davide Allemand spiega il funzionamento dell’operazione. “In questa fase, grazie al prezioso aiuto dei Volontari di Protezione Civile che ancora una volta ringraziamo di cuore, saremo presenti davanti agli esercizi commerciali del paese. Gli addetti, muniti di misuratore a distanza della temperatura, saranno quindi a disposizione dei cittadini e dei clienti dei negozi per effettuale il rilevamento della temperatura corporea. Questo sempre in modo assolutamente gratuito e su base volontaria. Non c’è quindi nessun obbligo a sottoporsi alla misurazione, ma bensì è un servizio che viene offerto a tutela di tutti”.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!