Crea sito

Rivoli: incontro sulla sicurezza con i Carabinieri, “Non aprite quella porta” Tragaioli: ""Un'iniziativa sulla sicurezza che l'amministrazione ritiene utile"

rivoli carabinieri

RIVOLI – Si è svolta nella Sala del Consiglio Comunale di Rivoli  un incontro sulla sicurezza. A promuovere ed organizzare l’avvenimento l’Unitre di Rivoli, il coordinamento dei Comitati di Quartieri, la Compagnia di Carabinieri di Rivoli con il patrocinio della Città di Rivoli. La Compagnia dei Carabinieri nell’ambito dell’attività di prevenzione ed informazione ha incontrato i cittadini per confrontarsi e rispondere alle domande del pubblico. Anche in questo modo si aumenta la collaborazione per una migliore contrasto ai reali pericoli, come truffe e furti. All’incontro, come relatori, sono intervenuti, il sindaco Andrea Tragaioli, il comandate della Compagnia Giovanni Piscopo, il Comanda della Stazione di Rivoli Salvatore Fucarino. Quindi il presidente dell’Unitre di Rivoli Piero Leonardi e il presidente del Coordinamento Marcellino Conteri.

TANTI CITTADINI PRESENTI ALL’INCONTRO

I Carabinieri di Rivoli, all’incontro sulla sicurezza, hanno fornito suggerimenti e indicazioni su come muoversi e su come evitare furti e scippi, reagire alle truffe, anche online e telefoniche. Ai tentativi di introdursi nelle private abitazioni, fenomeni che purtroppo continuano ad interessare,  il territorio rivolese. Informazioni utili per tutte le età: consigli e le buone abitudini apprese in questo incontro.

Spiega il sindaco Andrea Tragaioli, con lui l’assessore Andrea Filattiera: “Un’iniziativa sulla sicurezza che l’amministrazione ritiene utile. E’ positivo formare e informare una fascia della popolazione percepita come più debole, al fine di prevenire truffe e raggiri. Il nostro obiettivo è avere più sicurezza in città: tutti i cittadini devono essere messi nella condizione di partecipare attivamente alla sicurezza della nostra comunità. Insieme a noi e alle Forze dell’Ordine, che mai mi stancherò di ringraziare per la costante collaborazione“. Anche i Consiglieri Comunali Vozzo e Garzone a margine della riunione hanno detto: “Auspichiamo che questo sia solo uno di una lunga serie di incontri di questo genere“.