A Buttigliera la festa dei lettori con tanti appuntamenti Sabato 29 settembre in biblioteca

Biblioteca

BUTTIGLIERA ALTA – Anche quest’anno, l’Amministrazione organizza la “Festa del lettore”, in occasione della “Festa della biblioteca Sbam”. L’appuntamento è sabato 29 settembre, nel pomeriggio, con due iniziative rivolte rispettivamente ai bambini e agli adulti. La prima occasione per celebrare i libri sarà la “Reading run”: camminata di 1,4 chilometri, organizzata dalla biblioteca “Ida Carlini”, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo cittadino e la scuola dell’infanzia “Caduti in guerra”.

Una camminata guidata dalle “fate” della biblioteca, seguendo il testo “Le favole di mamma Ale”, della buttiglierese Alessandra Casassa. Il ritrovo è alle 14 in piazza Jougne per l’iscrizione. Si partirà alle 14,30 dalla biblioteca in via Capoluogo, con la prima fiaba letta da Fata Serenella. Si raggiungerà la seconda tappa al parco “Rosa Luxemburg”,  con la lettura a cura di Fata Fauna, per chiudere a Villa San Tommaso con la terza fiaba narrata da Fata Flora. Gran finale nel giardino della Villa, con l’incontro con la Contessa Clementina Carron, interpretata dai figuranti del “Gruppo Storico Conte Carron”, che racconterà la sua storia e offrirà le caramelle.

Alle 18, sarà sempre Villa San Tommaso ad accogliere il secondo tempo della kermesse culturale. Nella galleria dell’Istituto Sacro Cuore, si terrà l’aperitivo con lo scrittore, presentando il libro della buttiglierese Graziella Brusa “I fantasmi di
Apollonia Birot”. L’autrice dialogherà con l’editore Alessandro Dutto e con la professoressa Marisa Pontesilli, esperta di biopsicogenealogia e neuroscienze.