A Buttigliera Alta la “Giornata Nazionale della Memoria e dell’Impegno” Il Comune ha diffuso, utilizzato i propri canali social istituzionali

BUTTIGLIERA ALTA – Come ogni anno, l’Amministrazione Comunale di Buttigliera Alta, tiene a celebrare la “Giornata Nazionale della Memoria e dell’Impegno”. Nonostante la difficile contingenza dell’emergenza pandemica Coronavirus, il Comune ha diffuso, utilizzato i propri canali social istituzionali. Un’iniziativa tra i cittadini, chiedendo loro, rimanendo ovviamente nei propri domicili, di dedicare un pensiero e un fiore a una delle troppe vittime delle mafie. Seguendo quindi l’intenzione di Libera. Promotrice dell’evento e proseguendo la preziosa collaborazione con il presidio locale “Silvia Ruotolo”. La richiesta a tutti i cittadini è stata di ricercare un testimone. Tra le vittime delle mafie, e realizzare un cartello con il suo nome e un fiore, simbolo della rinascita della stagione primaverile.

FIORI PER LE VITTIME DELLE MAFIE

L’iniziativa a Buttigliera Alta Memoria ha raccolto l’unità d’intenti da parte di tutto il Consiglio Comunale. Ha avviato la pubblicazione delle foto dei 13 consiglieri con altrettanti nomi di vittime delle mafie. A iniziare dal Sindaco, Alfredo Cimarella, che ha scelto il Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa. A cui è intitolata la sala consiliare del municipio, e dal Vicesindaco, Laura Saccenti, che ha scelto Annalisa Durante, a cui è intitolato il salone polivalente del plesso scolastico di Ferriera. Spiega il Vicesindaco, Laura Saccenti. “Una delegazione del nostro Comune, con un gruppo di giovani buttiglieresi, sarebbe dovuta andare a Palermo per l’iniziativa nazionale promossa da Libera. La contingenza della pandemia, evidentemente, lo impedisce, ma non ci impedisce di unirci con il pensiero, con i cuori, con la nostra intenzione, per far sentire ugualmente con forza la partecipazione all’evento da parte di tutta la nostra Comunità buttiglierese. Ci teniamo a non interrompere, nonostante tutto, l’importante percorso a sostegno della Legalità che da anni portiamo avanti con le scuole e con i cittadini, ora anche all’interno del protocollo d’intesa con gli altri comuni della zona ovest“.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!