Crea sito

Bruzolo: l’amministrazione presenta i primi 5 mesi di attività Dalle luci Led agli interventi in paese

Bruzolo, il Municipio

BRUZOLO – In una nota l’amministrazione di Bruzolo presenta ai cittadini i primi 5 mesi si attività in paese. “Sono stati effettuati lavori di sistemazione di via Lamarmora, con conseguente rifacimento di parte dei sottoservizi. Lavori consistenti nella riposa e sistemazione dei cubetti in porfido e posa di guide di pietra. Da piazza XX Settembre, i cui lavori di rifacimento erano già stati ultimati nella scorsa primavera, sino all’incrocio con via Pissaglio. Altri lavori di sistemazione e riposa cubetti sono stati eseguiti sul piazzale della Chiesa ove erano presenti dissesti ed avvallamenti.

Sono stati eseguiti lavori di esbosco piante secche od invasive o pericolanti su aree acquisite dal Comune. L’intenzione è di programmare i lavori in collaborazione con le locali scuole col ripristino della “festa degli alberi”. Inoltre è allo studio la fattibilità di realizzazione una limitata area di parcheggio. E’ indispensabile nella zona, tenendo conto dei programma di lavori di sistemazione del Castello, area comunque alberata e non asfaltata ma con fondo in autobloccanti e manto erboso”.

I LAVORI IN CITTA’

Altri lavori hanno interessato la città, tra questi ne vengono indicati alcuni.Unitamente all’Unione Montana, al GAL ed al Comune di Chianocco è stata sistemata la pista di mountain bike. Con collegamento al percorso MTB del Sentiero Balcone, dalla frazione Maffiotto del Comune di Condove. Con partenza dalla Stazione Ferroviaria di Bruzolo sino alle nostre borgate”. Si parla anche di nuova illuminazione. Hanno avuto inizio i lavori di sostituzione punti di illuminazione pubblica con lampade a tecnologia LED con sostituzione di 111 punti luce sulle strade di risalita verso il centro. Permetterà, oltre che una migliore illuminazione, anche un notevole risparmio energetico. Seguiranno altri interventi di adeguamento dei restanti tratti stradali, nel contempo si è provveduto alla trasformazione dell’illuminazione a LED negli uffici comunali”.

bruzolo via lamarmora

SULLO SCUOLABUS

Purtroppo lo scorso mese di giugno siamo venuti a conoscenza del fatto che il servizio trasporto allievi alla scuola media di Bussoleno sarebbe stato soppresso. Trattandosi di servizio meramente scolastico; sono seguiti molteplici incontri e proteste presso l’Agenzia della Mobilità Piemontese. Nonché pressanti richieste ai competenti Assessorati regionali e della Città Metropolitana. Ma alla data attuale l’unica soluzione emersa è stata l’utilizzo di un mezzo di linea che anziché transitare sulla Strada Statale 25 viene dirottato su strada delle Vergnatte. Nei pressi della rotonda con Via Susa è in corso la realizzazione di una pensilina, inoltre è stato predisposto un servizio per il trasporto dal centro a tale fermata. Ci rendiamo conto del disagio che tale situazione crea per cui continuiamo a ricercare soluzioni alternative più agevoli, speriamo di trovare al più presto una soluzione al problema”.

SUL RIMBORSO DEL SINDACO

“L’indennità di carica al Sindaco è immutato nell’importo dall’anno 2000, ridotta poi del 10% nell’anno 2006. Per quanto sopra il Sindaco percepisce un’indennità mensile netta di Euro 806,91. Senza aver mai richiesto altri rimborsi o gettoni di presenza, il tutto secondo le vigenti disposizioni legislative, delibere e determine regolarmente pubblicate. Ribadiamo la nostra disponibilità a venire incontro alle esigenze della nostra comunità e ricordiamo che potete contattarci sia per segnalare eventuali problematiche che per dare suggerimenti, proposte o collaborazioni”.