84° anniversario della “Battaglia delle Alpi” a Cesana Torinese sabato 22 giugno

chaberton cesana

CESANA – 84° anniversario della “Battaglia delle Alpi” a Cesana Torinese sabato 22 giugno (Per l’Associazione “Monte Chaberton” Davide Corona).

84° ANNIVERSARIO DELLA “BATTAGLIA DELLE ALPI” A CESANA TORINESE

Sabato 22 giugno, alle ore 10.30, a Cesana Torinese, in Alta Valle di Susa, verrà commemorato l’84° anniversario della “Battaglia delle Alpi” del giugno 1940 in onore di tutti i Caduti italiani e francesi di allora e, in particolare, di quelli legati al sacrificio della 515ª Batteria Guardia alla Frontiera del Forte Chaberton. Gravemente danneggiata dagli effetti del violento bombardamento francese condotto dal micidiale fuoco dei mortai pesanti da 280 mm del tenente André Miguet la batteria, comandata dal giovane ma valoroso capitano Spartaco Bevilacqua, subì la perdita di 10 artiglieri, tra cui la medaglia d’oro sergente maggiore Ferruccio Ferrari, venendo annoverata tra i reparti maggiormente decorati del Regio Esercito: ad essa vennero infatti concesse ben dieci medaglie alla memoria e tre a viventi. Promotori dell’evento l’amministrazione comunale di Cesana Torinese e la locale Associazione “Monte Chaberton” – 515ª Batteria Gaf che operando quest’ultima nel campo del volontariato culturale legato al tema della divulgazione storico militare e dell’arte fortificatoria, intende mantenere e tramandare la memoria e le gesta di quella che fu la più alta batteria d’Europa (3.130 metri di quota) ed indiscusso gioiello, unico nel suo genere per l’epoca, del sistema difensivo alpino.

LA CERIMONIA MILITARE

La cerimonia militare, alla presenza di un picchetto armato fornito dal Comando della Brigata Alpina “Taurinense” per la resa degli onori, vedrà la partecipazione di diverse autorità politiche e militari locali, due gruppi di rievocazione storica, francese ed italiano, in uniformi dell’epoca e le rappresentanze di diverse associazioni d’arma e combattentistiche tra le quali quella dei Veterani della 40ª Batteria del Gruppo Artiglieria da Montagna “Susa”, normalmente dedita  a Cesana nella nobile attività di cura e manutenzione periodica della porzione militare del locale cimitero ove riposano i resti di diversi soldati Caduti durante lo svolgimento delle operazioni di guerra del giugno 1940.

IL PROGRAMMA

L’evento si articolerà, a partire dalle ore 10,30:

  • Corteo lungo le vie del paese dalla Piazza Vittorio Amedeo (antistante la casa comunale) sino al monumento ai Caduti del Forte Chaberton;
  • Cerimonia militare con Alzabandiere italiana e francese, resa degli onori ai Caduti presso il monumento con deposizione di corona a cura dell’Ass.ne “Monte Chaberton”;
  • Cerimonia in onore dei Caduti con deposizione di corona a cura dell’Ass.ne Veterani della 40ª Batteria “Susa d’fer”.
  • Alle 16,30 alla Biblioteca di Cesana sarà presentato il libro “Chaberton misterioso” con gli autori M. Minola, O. Zetta e F. Coniglio.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.