Lupi in Valsusa: il consigliere regionale Valter Marin “Troppi esemplari vicino ai centri turistici” Richiesto un provvedimento agli Enti per salvaguardare il territorio

(foto Cacciatore Piemontese)

SESTRIERE – Il consigliere regionale della Lega Valter Marin, parla della situazione della fauna in Valsusa, con un appunto sui lupi. “Preoccupa il numero sempre crescente di lupi che si spinge fino ai centri abitati. Solo negli ultimi giorni, esemplari di questa specie sono stati avvistati nei pressi della rotonda della Strada Provinciale a Pragelato, nelle piazze di Fenestrelle e Meana di Susa, vicino alle abitazioni a Gravere. E sono tanti altri gli episodi documentati in valli che vivono esclusivamente di turismo, luoghi in cui fino a qualche anno fa era inimmaginabile anche solo pensare di potervi trovare uno di questi animali”. Conclude Marin. “Di fronte ad una situazione non più sostenibile dobbiamo tutti interrogarci sul da farsi. Europa, Italia e Regioni hanno il dovere di affrontare il più rapidamente possibile, con responsabilità e in modo deciso una questione che ormai è palesemente fuori controllo”.

LA SITUAZIONE IN PIEMONTE

Solo in Piemonte – ha spiegato il vicepresidente Carosso – si contano oltre 450 esemplari di questa specie, laddove in tutta la Francia il loro numero è di circa 550. È evidente come una presenza così importante, con il susseguirsi di assalti agli animali e di avvicinamenti ai centri abitati, necessiti di un cambiamento di politica, di trovare delle regole diverse da quelle attuali, perché insieme alla biodiversità, che deve essere preservata, si riescano a tutelare anche le categorie socio-economiche“.  La decisione delle Regioni del Nord, quindi, è stata quella di costituire un tavolo politico, guidato dal Piemonte. Il quale, prendendo spunto anche dalle legislazioni vigenti in altri Paesi europei, come la Francia, formuli un documento da sottoporre al ministero dell’Ambiente, che punti a dare ai territori strumenti innovativi rispetto a quelli vigenti.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!