Volley Almese serie C: vittoria in rimonta contro il San Giorgio Chieri Giornata di scontro importante la sesta di campionato

ALMESE – Il Volley Almese, Serie C, vince in rimonta contro il San Giorgio Chieri. Giornata di scontro importante la sesta di campionato. Viotto e compagne ancora in casa, affrontano il San Giorgio Chieri, team che ha lavorato bene in estate e composto un gruppo molto competitivo. Lo starting six vede Rolle in regia e Cisi opposto, Morando Chiara e Greco in posto 4, Viotto e Rista al centro, Bertolotto libero. Il primo set sembra un film già visto sabato scorso, Chieri parte forte e Almese fa fatica a prendere le misure, sul 13/17 il set sembra segnato; Viotto e compagne però escono dal time out rinfrancate e iniziano a macinare gioco, in posto 4 Greco e Morando diventano infermabili, il time out questa volta è delle ospiti sul 17/17; da questo momento comanda Almese.

IL SECONDO

Come lo scorso sabato però dal secondo set inizia un’altra gara, Chieri continua a battere forte e Almese subisce troppo, il gioco si fa lento e faticoso, tanti i cambi per coach Giovale ma il copione è lo stesso, le ospiti avanti senza faticare troppo, 21/25, il secondo parziale, molto peggio il terzo con un 12/25 che lascia Chieri meritatamente sul 2-1 e molto vicino ai tre punti. Il quarto set sembra partire male per le verdeblu che non riescono a reagire, Chieri però non affonda il colpo, e da metà set si rivede il gioco almesino; bene la seconda linea con tanta difesa, Bertolotto tra gli applausi dopo 4 difese consecutive, Greco, Cisi e Viotto tra attacco e muro chiudono la porta, Rolle fa il resto con due tocchi di seconda che infiammano il pubblico, adesso l’Isil c’è e si vede, 25/20, 2-2 si va al tie break.

LA CHIUSURA

Da questo momento si vede il gioco tanto atteso, fluida la manovra, con un muro/difesa di ottimo livello, le verdeblu prendono subito il largo, Chieri prova a rientrare ma il vantaggio è sempre di tre punti, nel finale l’ultimo pallone con una battuta in data out alle ospiti, si chiude la gara sul 15/11, per il 3-2 finale, tra gli applausi del pubblico. Match di sofferenza con una bella reazione, che porta due punti importanti; sabato si va a San Mauro contro la capolista Folgore alle 21.

IL COMMENTO

Coach Giovale commenta la gara. “Sono contento per la vittoria, che porta morale e le ragazze se lo meritano; qui commentare il match non basterebbe una giornata, visto che abbiamo avuto almeno 3 gare in una; bello per il pubblico un po’ meno per me. La reazione delle ragazze mi è piaciuta, ed è stata si una reazione di carattere ma anche tecnica, abbiamo fatto muro/difesa nel finale di gara come non ci succedeva da tempo; però dobbiamo con il lavoro portare queste fiammate a una continuità più lunga durante la gara; il black out del terzo set ci fa capire che se si spegne la luce in queste partite diventa difficile anche solo passare i 10 punti. Facciamo tesoro di questa gare, perché finita una ne inizia un’altra e sabato contro Folgore altra gara tosta”.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.