Villar Focchiardo: lavori nel piazzale della Chiesa Parrocchiale, le messe spostate al Centro Polivalente Proseguono i lavori urbanistici in paese

VILLAR FOCCHIARDO – Si lavora al rifacimento del piazzale Don Emilio Ponsero, proprio di fronte alla Chiesa Parrocchiale di Villar Focchiardo dedicata a Santa Maria Assunta e ai Santi Cosma e Damiano. L’intervento nella piazza è in un più vasto contesto di valorizzazione architettonica e paesaggistica denominato “Alla ricerca dei tesori lungo la Via Francigena”. E’ promosso dai comuni di Bussoleno, San Giorio e Villar Focchiardo e finanziato in parte dal Programma di sviluppo rurale 2014-2020 della Regione Piemonte. E’ il programma di sviluppo locale “Evvai, Escartons e valli valdesi azioni intelligenti Turismi, altruismi, alte reti sostenibili”. Il costo totale dell’opera è di 171 mila euro, di cui 77 mila di contributo Gal Escarton.

LE MESSE

La scelta del blocco è dovuta alla sicurezza del cantiere a alla possibilità che questo chiuda in tempi ridotti. Le messe festive saranno celebrate nel Centro Polivalente di via Cappella delle Vigne. Restano invariati gli appuntamenti infrasettimanali alla Cappella delle Vigne e le celebrazioni in Chiesa in occasione di eventuali funerali.

LA STORIA, CURIOSITA’

La parrocchiale di Villar Focchiardo, in origine dedicata ai Santi Cosma e Damiano, è citata per la prima volta tra le dipendenze del priorato segusino di Santa Maria Maggiore nella bolla del vescovo di Torino, Cuniberto. La chiesa di Maria Vergine Assunta fu edificata tra il 1722 e il 1731 in posizione sopraelevata rispetto al nucleo centrale del paese e si affacciata su un ampio sagrato. L’edificio si sviluppa secondo un impianto a navata unica conclusa da un’abside semicircolare, con cappelle laterali. In controfacciata, sulla bussola di ingresso, vi è una cantoria a balconata con parapetto ligneo ad andamento curvilineo che ospita un organo a canne; gli interni sono riccamente decorati. Tutto l’esterno è lasciato in mattoni a vista, con buche pontaie che rivelano l’incompiutezza dell’esecuzione.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda.