L’Unitre di Giaveno in gita al lago grande di Avigliana Il presidente Plano: "Tante le lezioni a tema, con approfondimenti e sopratutto molta di storia locale"

GIAVENO – “Tante le lezioni a tema, con approfondimenti e sopratutto molta storia locale – dice il presidente dell’Unitre Giaveno Ermanno Planopoi ci saranno i laboratori manuali e della creatività, le escursioni e le visite“. E’ cominciato, dopo l’inaugurazione l’anno accademico 2017/2018 dell’Università delle Tre Età Giaveno Val Sangone con la gita al Lago di Avigliana.

LEGGI ANCHE: www.unitregiaveno.it

Nel consiglio dell’associazione siedono: Flavio Polledro come vide, Rainero Cavallero come tesoriere: Guido Ostorero come direttore dei corsi, Fabio Alessandrelli come revisore dei conti e Adelina Lubarno come segretaria.

In programma

Questa settimana in programma c’è:  martedì 10 ottobre  Etologia del cane, mercoledì 11 Giotto e la Cappella degli Scrovegni a Padova e venerdì 13 Esempi di scavi archeologici. Il tema più importante di quest’anno sarà  quello de “L’industria in Val Sangone” con alcuni cenni su questo trascorso produttivo raccolti e raccontati insieme a foto d’altri tempi che riportano delle manifatture di Giaveno e Coazze della seconda metà dell’800, delle storiche dinastie di industriali: Moda, Rolla, Prever, De Fernex e delle cartiere di Franco, Tarizzo, Reguzzoni e Sertorio.