Torna la Camminata della Salute in Piemonte, nuovi defibrillatori entrano nelle scuole 

Camminata Salute

TORINO – Torna la Camminata della Salute in Piemonte, nuovi defibrillatori entrano nelle scuole.

TORNA LA CAMMINATA DELLA SALUTE

La gara, riservata agli istituti scolastici, promossa dal cardiologo torinese Gianluca Alunni e sostenuta dall’assessore regionale Chiara Caucino, avrà inizio il 12 febbraio e terminerà il 30 aprile. Tra i premi per le classi più virtuose, visite ai musei e a eventi sportivi. L’associazione «Cuore aiuta cuore» donerà nove defibrillatori in tutto il Piemonte. Regione, Città della Salute e Associazioni di volontariato ancora una volta uniti per la salute del cuore. Si svolgerà infatti anche quest’anno la «Camminata della Salute», l’iniziativa pensata dal noto cardiologo, professor Gianluca Alunni e condivisa e sostenuta dall’assessore regionale alla Famiglia, Chiara Caucino, insieme ad alcune importanti realtà del volontariato rivolta alle scuole di ogni ordine e grado. Le novità del 2024 saranno due: la prima l’estensione dell’iniziativa a tutti gli istituti superiori. La seconda vedrà protagonista l’associazione  «Cuore aiuta cuore» che donerà a ogni Ufficio scolastico provinciale un defibrillatore da destinare alle scuole piemontesi che ne hanno più necessità.

LA GARA

Ma cos’è la «Camminata della Salute»? L’assessorato inviterà tutte le scuole piemontesi a favorire l’attività della camminata all’aperto. Le le tre classi vincitrici, una per ogni ciclo scolastico, che avranno camminato più chilometri (calcolati in base ad una piattaforma dedicata) saranno premiate con numerosi riconoscimenti, tra cui visite gratuite ai musei piemontesi, alla Reggia di Venaria (partner dell’iniziativa) e alle partite della squadra di calcio femminile della Juventus, che si è messa a disposizione condividendo, come lo scorso anno, il progetto. Per iscriversi ogni classe potrà semplicemente cliccare sul seguente link: https://sbam.life/camminata-home/. Le pre iscrizioni sono già aperte. La gara avrà inizio il 12 febbraio e terminerà il 30 aprile: le classi vincitrici verranno premiate il 25 maggio in Piazza Castello, a Torino, in occasione della terza edizione della «Giornata Regionale del Gioco Libero all’Aperto».

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.