Tokyo 2020: le Olimpiadi più costose di sempre con un passivo di 20 miliardi di dollari La causa è ovviamente il Covid, che ha portato all’assenza di pubblico

ECONOMIA – Le Olimpiadi di Tokyo 2020, che si svolgono quest’anno, potrebbero arrivare ad un passivo di 20 miliardi di dollari. E’ noto che le Olimpiadi sono sempre un grosso onere e impegno per i Paesi che le ospitano. Quest’anno l’aggravio economico per il Giappone potrebbe superare lungamente il ritorno in termini monetari. La causa è ovviamente il Covid, che ha portato all’assenza di pubblico principalmente, ma anche di turisti nel Paese che spendono soldi e fanno investimenti. I Giochi Olimpici, secondo il Governo giapponese, avranno un costo compreso tra 15 e 20 miliardi di dollari. C’è il rischio concreto che si arrivi a sforare persino questa quota.

IL DEBITO

Le Olimpiadi di Tokyo 2020, la cui cerimonia di apertura è avvenuta venerdì 23 luglio, vedrà un passivo solo di biglietti di 509 milioni di euro, circa 90 miliardi di yen giapponesi. A riferirlo è stato Liam Fox, analista finanziario di Global Data, che lo ha calcolato in 800 milioni di dollari. Infatti, il governo di Yoshihide Suga, lo scorso 8 luglio aveva deciso per la chiusura delle Olimpiadi e delle le tre prefetture limitrofe a Tokyo di Chiba, Kanagawa e Saitama. I giochi saranno senza pubblico a nessuna manifestazione o prestazione e nemmeno i familiari degli atleti potranno avere accesso agli impianti.

CURIOSITA’  SULLE MEDAGLIE

Il valore di una medaglia olimpica può essere misurato in diversi modi. Può essere valutato in base al costo in tempo e centinaia di migliaia di euro di spese che di solito si verificano per guadagnarne una. Si può sottovalutare in base al premio in denaro assegnato a livello nazionale, alle sponsorizzazioni future e alle opportunità di carriera che apre. Il valore può essere anche dato dal prezzo al quale si riuscirebbe a vendere su internet. Ad esempio, Anthony Ervin ha venduto la sua medaglia d’oro delle Olimpiadi del nei 50 stile libero su eBay per 17.100 dollari per 2000 fondi per il fondo “Tsunami Relief” in Indonesia. Il valore di una medaglia olimpica potrebbe essere inestimabile. Se è vero che tutto ha un prezzo è pur vero che perché il pezzo stesso può essere comprato, lo sforzo che lo ha guadagnato non può. Ma al livello più letterale, le medaglie olimpiche sono pezzi di metallo che hanno un valore.

medaglia

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.