Salute in Piemonte: necessario un massiccio piano di formazione di infermieri e medici di medicina generale