Crea sito

Susa, un grande successo per la riunione delle bande e fanfare della Valsusa "Note Valsusine" ha rallegrato la città dal pomeriggio

(foto Giancarlo Pirrello)

SUSA – A Susa la notte porta consiglio e musica, quella delle bande e delle fanfare della Valsusa che in occasione del loro 4° raduno hanno rallegrato la città di Adelaide già dal pomeriggio. Sabato 8 giugno si è svolta la “Note Valsusine” targata 2019. Il raduno bandistico, ha richiamato in città il numero record di tredici complessi da: Meana, Villar Focchiardo, San Giorio, Sant’Ambrogio, Sant’Antonino, Almese, Giaglione, Rivera, Caselette, Chiusa San Michele, Borgone, Novalesa e la Fanfara dell’Ana Valsusa.

FANFARE E PRIMI CITTADINI

La manifestazione delle fanfare a Susa, per la prima volta in notturna, ha avuto un grande successo a partire dalle sfilate, quattro, per la città che hanno poi portato i musici in arena. Oltre le fanfare è stato un carosello tricolore per i primi cittadini appena eletti che hanno accompagnato i loro connubi musicali nel capoluogo di valle.Prime fra tutte il neo-sindaco di Sant’Ambrogio Antonella Falchero, che come assessore dell’Unione Montana, ha ideato questa manifestazione musicale. Da millenni è crocevia dei diversi itinerari transalpini fra Italia e Francia. E’ contraddistinta da considerevoli monumenti romani e medioevali. Si trova al centro dell’omonima valle di Susa.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!