Susa, la Croce Rossa ringrazia i partecipanti della StraSusa 2018 Anche la donazione di sangue Avis ha avuto sucesso

Croce Rossa ItalianaCroce Rossa Italiana

SUSA – Si è svolta venerdì 1° giugno la StraSusa 2018 organizzata dalla Croce Rossa Italiana – Comitato di Susa grazie alla collaborazione con l’Atletica Susa e la Città di Susa. Quest’anno, giunti all’ottava edizione, l’obiettivo per la CRI era la raccolta di fondi per finanziare l’acquisto di un nuovo automezzo 4×4 da dedicare alle attività di protezione civile e risposta alle emergenze sul territorio. All’evento, realizzato nella cornice di SporTiAmo, hanno partecipato oltre un centinaio di podisti, di cui numerosi bambini, che hanno voluto testimoniare con la loro presenza la forte unione tra i valori dello sport e della solidarietà con la Croce Rossa Italiana – Comitato di Susa.

LA GARA

Sabato 2 giugno, poi, in Piazza della Repubblica, si è tenuta una giornata di donazione sangue in collaborazione con la locale sezione Avis. L’iniziativa ha riscosso un grande successo e ben 30 donatori (di cui 15 alla prima donazione) si sono avvicendati presso l’autoemoteca giunta a Susa per l’occasione. Visto il grande successo e l’entusiasmo dei donatori intervenuti l’iniziativa sarà replicata in futuro con l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione su questo importante tema.

L’ORGANIZZAZIONE

L’ordinamento della Croce Rossa si ispira ai principi di sussidiarietà e di democrazia. Prevede inoltre l’elettività delle cariche associative. Oltre che la separazione tra le funzioni di indirizzo e controllo e le funzioni operative di autonomia degli organi territoriali. Si ispira anche ai criteri di efficacia, efficienza ed economicità. La Croce Rossa Italiana si articola in organi territoriali. L’organizzazione locale che agisce sul territorio è organizzata in Comitati con autonoma personalità giuridica. A livello regionale è articolata in Comitati Regionali e delle Province Autonome di Trento e Bolzano. Coordina e controlla, mediante specifiche attribuzioni, l’attività dei Comitati che operano nella regione, nel rispetto dell’autonomia di ciascun Comitato. Infine è un’organizzazione nazionale, che stabilisce la strategia dell’Associazione e approva le normative generali, denominata Comitato Nazionale.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!