Susa: una giornata con la Croce Rossa per conoscerne le attività quotidiane Sabato 8 dicembre in piazza San Giusto, dalle ore 10 alle ore 17

Croce Rossa ItalianaCroce Rossa Italiana

SUSA – Sabato 8 dicembre in piazza San Giusto, dalle ore 10 alle ore 17 il Comitato di Susa della Croce Rossa Italiana organizza la “1ª giornata con la Croce Rossa”. Ci saranno stand informativi, truccabimbi, esposizione automezzi e si terranno interessanti attività con l’Unità cinofila. L’evento è organizzato per i 20 anni dell’associazione che opera instancabilmente con i suoi volontari per garantire assistenza sul territorio, infatti lo slogan della giornata è “Vieni a vedere cosa facciamo ogni giorno da vent’anni”. Tra le altre iniziative promosse per Natale c’è la vendita del Panettone solidale per sostenere l’acquisto di un nuovo veicolo 4×4 per le attività di protezione civile che vengono svolte ogni giorno, sul territorio, dai

L’ORGANIZZAZIONE

L’ordinamento della Croce Rossa si ispira ai principi di sussidiarietà e di democrazia. Prevede inoltre l’elettività delle cariche associative. Oltre che la separazione tra le funzioni di indirizzo e controllo e le funzioni operative di autonomia degli organi territoriali. Si ispira anche ai criteri di efficacia, efficienza ed economicità. La Croce Rossa Italiana si articola in organi territoriali. L’organizzazione locale che agisce sul territorio è organizzata in Comitati con autonoma personalità giuridica. A livello regionale è articolata in Comitati Regionali e delle Province Autonome di Trento e Bolzano. Coordina e controlla, mediante specifiche attribuzioni, l’attività dei Comitati che operano nella regione, nel rispetto dell’autonomia di ciascun Comitato. Infine è un’organizzazione nazionale, che stabilisce la strategia dell’Associazione e approva le normative generali, denominata Comitato Nazionale.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!