Slitta l’incontro tra Regione, sindacati e Sogefi di Sant’Antonino Giovedì 12 aprile, alle ore 13, si aprirà il tavolo di discussione

S.ANTONINO – C’era molta attesa per l’incontro che si sarebbe dovuto svolgere in Regione per trovare, o almeno cercare, una soluzione per la crisi aziendale che sta colpendo la Sogefi di Sant’Antonino. E’ noto il muro contro muro che vede l’azienda snocciolare a poco a poco i licenziamenti e il sindacato che si vede scavalcare in ogni azione in modo unilaterale.

E’ l’assessorato regionale al Lavoro a rendere noto che, a causa della concomitanza con la convocazione a Roma dell’incontro con Italiaonline, altra azienda in crisi, il tavolo istituzionale sulla Sogefi di Sant’Antonino di Susa, inizialmente previsto per mercoledì 11 aprile alle 17, è posticipato a giovedì 12 alle ore 13.

L’argomento principale sarà la revoca dei provvedimenti dell’azienda con i quali ha licenziato un impiegato il mese scorso e ha proceduto ad ulteriori tre licenziamenti nei giorni scorsi. Alcuni sindaci ed amministratori della valle di Susa hanno partecipato, la settima scorsa, all’appello del primo cittadino di Sant’Antonino Susanna Preacco e hanno partecipato alla manifestazione davanti ai cancelli dell’azienda. Un atto politico importante che forse avrà un peso giovedì 12.