Sestriere: giovedì 13 ottobre si festeggia Sant’Edoardo

SESTRIERE – Sestriere: giovedì 13 ottobre si festeggia Sant’Edoardo (Comunicato Comune Sestriere).

SANT’EDOARDO AL SESTRIERE

Sestriere: giovedì 13 ottobre si festeggia Sant’Edoardo. Il Comune più alto d’Italia si appresta a festeggiare Sant’Edoardo, patrono di Sestriere. La ricorrenza si celebrerà giovedì 13 ottobre alle ore 11.00 presso la Parrocchia di Sant’Edoardo con la Santa Messa. Al termine della funzione religiosa il Comune di Sestriere e la Pro Loco Sestriere offriranno un rinfresco. Sarà un momento di convivialità per festeggiare i vent’anni di sacerdozio a Sestriere del Parroco Don Giorgio Nervo e per salutare, e ringraziare, il Dottor Saverio Del Din per il lavoro svolto presso la comunità in questi anni di servizio come medico.

IL SANTO

A Sestriere la messa per Sant’Edoardo ricorda il santo inglese. Edoardo II d’Inghilterra, conosciuto come Edoardo il Martire, successe al padre Edgardo d’Inghilterra come re d’Inghilterra nel 975, ma fu ucciso dopo un regno di soli pochi anni. Poiché il suo omicidio fu considerato “religioso”. Edoardo venne canonizzato come Sant’Edoardo il Martire nel 1001. La morte. Il 18 marzo 978 il re era a caccia con i suoi cani e cavalieri vicino a Wareham in Dorset. Durante la battuta decise di andare a trovare suo fratello più giovane Etelredo, che stava crescendo con la madre Elfrida nel castello di Corfe Castle, vicino a Wareham. Separatosi dagli altri andò da solo nel castello. Mentre era ancora in sella, Elfrida gli offrì una tazza di idromele e subito fu attaccato da tergo da una persona incaricata dalla regina. Etelredo aveva solo 10 anni e non venne implicato nell’omicidio.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.