Scritture in cammino a Bardonecchia, passeggiate eco-narrative Passeggiata mattutina mercoledì 13 luglio

bardonecchia rho

BARDONECCHIA – La Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari e il Circolo di cultura e scrittura autobiografica di Torino con il patrocinio del Comune di Bardonecchia propongono due brevi e semplici passeggiate autobiografiche ed eco-narrative. Di cosa si tratta. Si cammina in silenzio e a passo meditativo su sentieri facili nei dintorni di Bardonecchia. Il conduttore offre stimoli e suggestioni per scritture individuali a carattere autobiografico ed eco-narrativo, ovvero relative al rapporto personale con la natura. Chi vorrà potrà condividere le proprie scritture con gli altri partecipanti durante le soste.

A BARDONECCHIA SI SCRIVE

Quando e dove. Presentazione dell’iniziativa lunedì 11 luglio, ore 16, presso la Palestrina in viale Bramafam 17. Passeggiata mattutina, mercoledì 13 luglio 2022. Dalla chiesa di Les Arnaud (ritrovo alle ore 8,30) alla cappella di S. Anna sotto il colle del Bramafam. Durata complessiva prevedibile fra 2 e 3 ore circa. Passeggiata vespertina, mercoledì 17 agosto. Da Melezet (ritrovo alle ore 19 al piazzale degli impianti di risalita) alla cappella di San Sisto a Pian del Colle con possibilità di visita della cappella e dei suoi affreschi. Durata prevedibile fra 2 e 3 ore circa . Si consiglia ai partecipanti di dotarsi di pila personale, meglio se frontale.

L’ORGANIZZAZIONE

Numero di partecipanti: da un minimo di 6 a un massimo di 12. E’ necessaria la preiscrizione presso l’Ufficio del turismo di Bardonecchia (Piazza De Gasperi 1, tel. 0122.99032, info.bardonecchia@turismotorino.org). La conduzione culturale è a cura di Elio Gilberto Bettinelli, del circolo Thoreau della LUA Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari, www.lua.it). Le durate dei percorsi sono indicative perché dipendono da diversi fattori (numero e passo dei partecipanti, durata della condivisione delle scritture personali ecc.). La partecipazione è gratuita. LUA e Comune di Bardonecchia non sono responsabili di danni a persone e cose causati o subiti dai partecipanti. Non è necessaria una particolare attrezzatura. Si consigliano scarpe comode da camminata, uno zainetto per gli effetti personali, ed eventualmente bastoncini.

NOTIZIE DELLA VALSUSA, VAL SANGONE E CINTURA DI TORINO

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.