Sant’Antonio di Ranverso: gli archi dell’Accademia di San Giovanni, diretti da Antonmario Semolini Domenica 19 giugno alle 17,30

concerto

BUTTIGLIERA ALTA – La rassegna “Antiqua” propone domenica 19 giugno alle 17,30 alla Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso, sulla Strada Antica di Francia a Buttigliera Alta un concerto. Gli archi dell’Accademia di San Giovanni, diretti da Antonmario Semolini, proporranno la “Saint Paul’s Suite” di Gustav Holst, un Adagio di Samuel Barber, la “Musica notturna delle strade di Madrid” di Luigi Boccherini in un adattamento per orchestra d’archi del maestro Semolini, l’”Elegia in memoria di Ivan Samarin” di Pëtr il’ič Čajkovskij, le “Variazioni su un tema di Čajkovskij”di Anton Arensky, il “Clair de lune” di Claude Debussy nell’orchestrazione di Danilo Karim Kaddouri, in prima esecuzione assoluta.

CONCERTO A SANT’ANTONIO DI RANVERSO

La Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso è visitabile dalle 9,30 alle 13 (la biglietteria chiude alle 12,30) e dalle ore 14 alle 17,30 (la biglietteria chiude alle 17). L’ingresso costa 5 euro, ridotto a 4 euro per gli over 65 e gli under 18, gratuito per i possessori dell’Abbonamento Musei e i minori di 6 anni. La visita guidata costa 3 euro. Per maggiori informazioni: http://www.ordinemauriziano.it/precettoria-di-s-antonio-ranverso. La prenotazione è obbligatoria, chiamando il numero telefonico 011-9367450 o scrivendo a ranverso@ordinemauriziano.it.

NOTIZIE DELLA VALSUSA, VAL SANGONE E CINTURA DI TORINO

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.