Sangano: a trent’anni dalla morte del Sergente Maggiore Marco Matta, Medaglia d’oro al Valore Militare Era il 7 gennaio 1992 nei cieli di Podrute al confine con la Slovenia

SANGANO – Trent’anni fa, il 7 gennaio 1992, nei cieli di Podrute al confine con la Slovenia e l’Ungheria, un caccia MiG- 21 serbo abbatté un elicottero AB- 205 con a bordo cinque osservatori militari europei. Tra loro, in qualità di secondo pilota, c’era anche da Sangano sergente maggiore Marco Matta. Era del Quinto Reggimento Aviazione dell’Esercito Rigel di stanza a Pordenone. I cinque militari, quattro italiani e un ufficiale della Marina francese, stavano sorvolando la zona di Zagabria per conto dello European Community Monitor Mission. Un’operazione non bellica, di pura osservazione finalizzata al controllo. Quel giorno il sergente Matta, Medaglia d’oro al Valore Militare, compiva 28 anni.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.

LA PUBBLICITÀ ONLINE

Col passare degli anni, gli investimenti nel settore pubblicitario online sono aumentati notevolmente. La pubblicità sul web propone il grande vantaggio di poter calcolare il proprio budget e tenerlo sotto controllo. Poi monitorare i risultati delle campagne e ottimizzarle strada facendo, studiare i risultati e imparare a replicarli nonché a incrementarli. Tra l’altro, consente di raggiungere un pubblico sempre più ampio, in maniera meno dispendiosa rispetto alle tecniche di marketing tradizionale e su carta. Perciò sì: la pubblicità online è attualmente una risorsa molto importante. Per ogni tipo di azienda e professionista. Informatevi, questo è il link.