Salbertrand: presentazione del libro fotografico “Custodi erranti: uomini e lupi a confronto” di Matteo Luciani Al Parco naturale del Gran Bosco, sabato 10 marzo alle ore 21.00 con la presenza dell'autore

SALBERTRAND – Al Parco naturale del Gran Bosco, sabato 10 marzo alle ore 21.00 si parlerà di coesistenza tra uomini e lupi.

La serata è organizzata per il progetto LifeWolfAlps nell’ambito della rassegna culturale Chantar l’uvern e vedrà la presenza di Luca Giunti, guardiaparco dei Parchi delle Alpi Cozie e Matteo Luciani, che presenterà il suo libro “Custodi erranti: uomini e lupi a confronto”.

Il libro, che verrà presentato con una proiezione di immagini, un progetto fotografico durato tre anni sul difficile rapporto tra il lupo e la pastorizia e sulle possibili strategie per la coesistenza.

Una storia di lupi e uomini su due binari paralleli che si incontrano e che condividono tra loro molto più di ciò che si è portati a pensare, in un contesto ambientale ricco di personaggi e luoghi straordinari.

Un importante contributo per le presenti e future generazioni, per valorizzare, riavvicinarsi e vivere in prima persona lo straordinario patrimonio naturalistico dal quale noi tutti dipendiamo e per imparare a risolvere importanti problematiche che riguardano la coesistenza con il predatore.

Dalla prefazione di Luigi Boitani: “Un esempio raro di dedizione ad un sapere antico che, purtroppo, sta lentamente svanendo. Mi auguro che questo libro lasci una traccia indelebile in tutti i lettori“.

Alcune delle foto del libro hanno avuto riconoscimenti internazionali come la pubblicazione e il premio al concorso fotografico internazionale “Nature Images Awards” indetto dalla rivista francese “Terre Sauvage” e dalla Iucn, Unione Mondiale per la Conservazione della Natura.