Rivoli: peri 25 anni d’attività della Croce Verde illuminato di verde l’Obelisco della città Si tratta di un traguardo importante

alberghina banner

RIVOLI – Sono passati già 25 anni dalla nascita della Croce Verde di Rivoli. Ieri notte, l’Obelisco si è illuminato di verde per celebrare la ricorrenza, l’omaggio dell’Amministrazione Comunale di Rivoli. Un traguardo importante. Fatto di sacrifici, volontari che passano pomeriggi, notti, fine settimana a bordo di un’ambulanza. Ad aiutare il prossimo in difficoltà. Spiegano dalla Croce Verde di Rivoli. “Si tratta di un traguardo importante, che ha visto in questi cinque lustri un migliaio di volontari e numerosi dipendenti che si sono alternati nella missione del soccorso e del trasporto degli infermi. Nuove sfide ci attendono. A cominciare dall’imminente apertura della sede di Avigliana, che si aggiunge a quelle di Rivoli e Rosta. Appena l’emergenza Covid lo permetterà, organizzeremo degli eventi per celebrare questo importante traguardo“.

IL SERVIZIO

La Croce Verde dispone di dipendenti operanti nelle ore diurne dei giorni feriali e da circa mille volontari tra Torino e le Sezioni. Il servizio del Volontario della Croce Verde si svolge prevalentemente di notte. Dalle 20 alle 6 del giorno successivo, in una delle nove squadre notturne. Oltre ad esse esistono anche una squadra denominata “del sabato” che svolge servizio ovviamente solo il sabato. C’è una squadra “diurna“, i cui volontari si alternano nei giorni feriali. Il gruppo dei giovani a partire dai 16 anni svolge attività di promozione e formazione. Anche sviluppo di attività diverse e presenza nelle manifestazioni. In aggiunta al servizio cittadino esiste anche la squadra di montagna. A questa possono accedere solo i militi con almeno due anni di anzianità effettiva. C’è poi il Nucleo di Protezione Civile a cui accede un ristretto numero di persone scelte tra i volontari.

SUL TERRITORIO

L’attività principale che i volontari svolgono sul territorio è quella del soccorso di emergenza sanitaria (118 Piemonte). Anche trasporto sanitario non a carattere di urgenza. Operano sul territorio di Alpignano, Borgaro/Caselle, Cirié, San Mauro, Torino e Venaria Reale. Offrono il servizio di Soccorso Piste attivo nelle principali stazioni sciistiche della Provincia. Quello di assistenza e soccorso durante grandi eventi e manifestazioni, quali concerti, gare sportive, fiere. Inoltre, le persone minorenni possono inscriversi alla Squadra Giovani, attiva su diversi fronti sociali. Altre attività che si possono svolgere in Croce Verde dopo essere diventati volontari della nostra associazione. Sono rivolte ai servizi utili per il funzionamento dell’associazione. Esempi sono attività di comunicazione, accoglienza dei nuovi volontari, formazione della popolazione o dei volontari stessi.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.

gesim - banner