Rivoli: Furto con “scatto”: arrestati gli autori dopo essere stati immortalati in una foto Arrestati due italiani di 60 e 47 anni

RIVOLI – Furto con “scatto” a Rivoli: arrestati gli autori dopo essere stati immortalati in una foto. Non proprio una foto ricordo quella che ha immortalato due italiani di 60 e 47 anni arrestati poi dagli agenti del Commissariato di Rivoli in quanto autori di furto. Nel pomeriggio di martedì, tre persone vengono viste entrare, dopo aver forzato la recinzione, in una struttura abbandonata. Poco dopo vengono fuori e caricano nel bagagliaio dell’auto alcuni oggetti. Un testimone avvisa la Polizia e scatta foto dei tre e della loro auto. Gli agenti, acquisite le immagini, si mettono sulle tracce dei rei, ritrovando l’auto nei pressi della struttura in questione. All’interno della quale trovano poi il sessantenne e il quarantasettenne. Nell’auto, i poliziotti trovano poi diversi arnesi atti allo scasso.

LA POLIZIA DI STATO

La Polizia di Stato può essere contattata con il numero unico di emergenza 112. È organizzata in uffici centrali e territoriali, dipendenti dal ministero dell’Interno, Dipartimento della Pubblica Sicurezza. La Polizia di Stato è una delle quattro forze di polizia italiane e ha un’organizzazione territoriale. In ogni provincia esistono una questura e altri uffici. Le articolazioni periferiche della Polizia sono la Polizia Stradale, Ferroviaria, Postale e delle Comunicazioni. In alcune realtà vi sono ulteriori presidi, come i commissariati, dipendenti dalla questura o uffici che si occupano di Polizia di Frontiera e Marittima, Reparti Volo, Centri di Formazione e Addestramento. La Polizia infine costituisce autorità nazionale di pubblica sicurezza e vigila sul mantenimento dell’ordine pubblico. Al vertice vi è il capo della polizia e direttore generale della pubblica sicurezza.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!