Poste italiane: da aprile le pensioni in pagamento dal primo giorno del mese anche in Provincia di Torino

TORINO – Poste italiane: da aprile le pensioni in pagamento dal primo giorno del mese anche in Provincia di Torino. Con il superamento dello Stato di emergenza per il Covid-19 sarà rispettato il normale calendario di pagamento delle pensioni. Per chi ha scelto l’accredito resta possibile il ritiro da uno degli 236 ATM Postamat della provincia. A seguito della cessazione dal 31 marzo prossimo dello Stato di emergenza per il Covid-19, Poste Italiane comunica che anche negli 419 Uffici Postali della provincia di Torino a partire dal mese di aprile sarà ripristinato il normale calendario di pagamento delle pensioni.

DAL 1° DEL MESE

Per i pensionati titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution  le pensioni torneranno ad essere accreditate regolarmente dal primo giorno del mese. Sempre da venerdì 1° aprile, inoltre, i titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti dagli 236 ATM Postamat della provincia, senza bisogno di recarsi allo sportello. Tutti i pensionati che intendono ritirare i contanti allo sportello potranno presentarsi in uno dei 419 Uffici Postali della provincia dall’1 al 6 aprile, preferibilmente secondo la turnazione alfabetica affissa all’esterno di ciascun Ufficio Postale. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.poste.it o contattare il numero verde 800 00 33 22.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.

LA PUBBLICITÀ ONLINE

Col passare degli anni, gli investimenti nel settore pubblicitario online sono aumentati notevolmente. La pubblicità sul web propone il grande vantaggio di poter calcolare il proprio budget e tenerlo sotto controllo. Poi monitorare i risultati delle campagne e ottimizzarle strada facendo, studiare i risultati e imparare a replicarli nonché a incrementarli. Tra l’altro, consente di raggiungere un pubblico sempre più ampio, in maniera meno dispendiosa rispetto alle tecniche di marketing tradizionale e su carta. Perciò sì: la pubblicità online è attualmente una risorsa molto importante. Per ogni tipo di azienda e professionista. Informatevi, questo è il link.