Piemonte, i contributi alle spese sui prestiti per imprese e lavoratori autonomi

Artigiano

TORINO – Piemonte, pubblicato il bando per i contributi alle spese sui prestiti per imprese e lavoratori autonomi. A dare la notizia è la Regione Piemonte al link. Pubblicato dunque il bando regionale rivolto alle micro, piccole e medie imprese piemontesi e ai lavoratori autonomi per rimborsare una parte dei costi sostenuti in queste settimane per ottenere liquidità dalle banche. Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 9 di mercoledì 10 giugno 2020. Il contributo regionale a fondo perduto consentirà quindi alle imprese che hanno ottenuto un prestito di far fronte agli oneri connessi al credito.

AVVISO DI PROCEDURA PRESSO FINPIEMONTE

I “Contributi a fondo perduto finalizzati a sostenere le MPMI piemontesi ed i lavoratori autonomi nell’attivazione di operazioni finanziarie connesse ad esigenze di liquidità” sono finalizzati a supportare le micro, piccole, medie imprese e i lavoratori autonomi piemontesi. Comprese anche le forme di autoimpiego di artigiani e commercianti senza dipendenti. Al fine di sostenere i costi relativi ad ottenere finanziamenti bancari (o di altri intermediari finanziari) concessi a seguito dell’emergenza sanitaria Covid-19. Il sostegno regionale si concretizza in contributi a fondo perduto, finalizzati ad abbattere i costi del finanziamento.

L’IMPORTO

L’importo relativo è commisurato a quello del prestito che l’impresa o lavoratore autonomo ha ottenuto tramite il canale creditizio. I finanziamenti, a fronte dei quali verrà erogato un importo fino a un massimo di 7.500 euro, devono connotarsi come nuovo credito connesso ad esigenze di liquidità, di importo fino a 150.000 euro e con durate di rimborso fino a 6 anni. I prestiti da parte di banche, istituti e intermediari finanziari, devono essere stati stati erogati a partire dal 17 marzo 2020 in poi. Dichiarando di aver subito un calo di fatturato nel bimestre marzo/aprile 2020 di almeno il 30% rispetto allo stesso periodo del 2019 (questo elemento è automaticamente presunto per le imprese costituite nel 2019). Tutte le informazioni al link.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!