Crea sito

Pesca della trota, studio sulla tutela della fauna alpina Interesse sulle trote appartenenti alle specie Marmorata e Fario

TORINO – Pesca della trota, studio sulla tutela della fauna alpina- Le trote appartenenti alle specie Marmorata e Fario presenti nei corsi d’acqua della Città Metropolitana di Torino. Sono autoctone o provengono da altri territori e sono state introdotte anni o decenni orsono in Piemonte? È l’interrogativo a cui deve rispondere lo studio scientifico sulle caratteristiche genetiche delle popolazioni selvatiche. L’Ente di area vasta porta avanti attraverso la sua Funzione specializzata Tutela Fauna e Flora. Lo studio rientra in un più generale programma scientifico pluriennale sulle popolazioni di trote che vivono nei fiumi, torrenti e specchi d’acqua delle Alpi sud-occidentali. Alcuni studi si sono già conclusi, altri sono ancora in corso. Tutti insieme renderanno possibile una mappatura molto precisa dei popolamenti ittici nei corsi d’acqua del territorio.

BIODIVERSITÀ E ADATTAMENTO AGLI AMBIENTI ACQUATICI

Studiare la presenza di Salmonidi autoctoni nel territorio consentirà di mettere a punto efficaci iniziative di gestione e tutela della biodiversità. Nel caso della Trota marmorata, autoctona del bacino del Po, vero e proprio “monumento” all’evoluzione di inestimabile valore dal punto di vista conservazionistico, la presenza è accertata. La specie è da qualche decennio oggetto di politiche di tutela, soprattutto grazie agli Incubatoi di Valle della Città Metropolitana di Torino, gestiti dalle associazioni di pescatori che fanno capo all’Unione dei Consigli di Valle. Il progetto è stato valutato positivamente, ma purtroppo non è stato finanziato. Lo ripresenteremo con alcune modifiche in occasione della successiva call dell’Unione Europea in materia di gestione della fauna ittica, proponendo l’identificazione e la selezione delle specie autoctone di Trota.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!