Oggi 28 luglio è la Giornata mondiale dell’epatite, è il compleanno del dottor Baruch Blumberg Per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'epatite virale

La Giornata mondiale dell’epatite, 28 luglio, è un’opportunità per intensificare gli sforzi nazionali e internazionali sull’epatite, incoraggiare azioni e impegno da parte di individui. Partner e pubblico ed evidenziare la necessità di una maggiore risposta globale, come delineato nel rapporto globale sull’epatite dell’OMS del 2017. La data del 28 luglio è stata scelta perché è il compleanno del dottor Baruch Blumberg. Scienziato vincitore del premio Nobel, che ha scoperto il virus dell’epatite B (HBV). Ha sviluppato un test diagnostico e un vaccino per il virus. La scarsa copertura dei test e del trattamento è la lacuna più importante da affrontare per raggiungere gli obiettivi di eliminazione globali entro il 2030.

L’EPATITE

La Giornata mondiale dell’epatite viene celebrata ogni anno il 28 luglio per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’epatite virale, un’infiammazione del fegato che causa gravi malattie del fegato e cancro epatocellulare. Il tema di quest’anno è “L’epatite non può aspettare“. Trasmettendo l’urgenza degli sforzi necessari per eliminare l’epatite come minaccia per la salute pubblica entro il 2030. Con una persona che muore ogni 30 secondi per una malattia correlata all’epatite, anche nell’attuale crisi Covid non vediamo l’ora di agire sull’epatite virale. Per celebrare la giornata, l’OMS sta ospitando un talk show globale che fornisce una piattaforma per leader globali, regionali e nazionali, responsabili politici. Comunità e altre parti interessate per discutere le opportunità per accelerare la risposta all’epatite per raggiungere l’eliminazione entro il 2030. Contributi e storie dai paesi di diverse regioni dell’OMS saranno presentate all’evento. Ulteriori informazioni sui relatori e le informazioni sulla registrazione connettività saranno rese disponibili a breve.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.