Nuovo appuntamento con Ars Rubiana: “Il Conte di Montecristo”

Ars Rubiana

RUBIANA – Nuovo appuntamento con Ars Rubiana: “Il Conte di Montecristo”.

PRIMAVERA LETTERARIA CON ARS RUBIANA

Nuovo appuntamento con Ars Rubiana e il format “Il Classico del mese”. Sabato 25 maggio alle ore 16.00 nella Sala Consiliare del Comune di Rubiana “Il Conte di Montecristo” di A. Dumas. Relatrice Marinella Bertolo, docente I. I. S. S. presso l’Istituto Oscar Romero di Rivoli. Ingresso libero e gratuito. Per informazioni: info@arsrubiana.net.

IL CONTE DI MONTECRISTO

Il conte di Montecristo è un romanzo di Alexandre Dumas, scritto in collaborazione con Auguste Maquet, la cui pubblicazione a puntate iniziò nel 1844. È parzialmente ispirato a fatti reali, presi a prestito dalla biografia di Pierre Picaud. Il libro racconta come, al debutto del regno di Luigi XVIII, il 24 febbraio 1815, il giorno in cui Napoleone Bonaparte abbandona l’isola d’Elba, Edmond Dantès, un giovane marinaio di diciannove anni, primo ufficiale di bordo della nave commerciale Le Pharaon, sbarca a Marsiglia per fidanzarsi il giorno successivo con Mercedes, una bella donna catalana. Tradito da amici gelosi, egli è denunciato come cospiratore “bonapartista” e rinchiuso in una cella del Castello d’If, al largo di Marsiglia. Dopo quattordici anni, prima ridotto alla solitudine e alla più nera disperazione e poi rigenerato e istruito in segreto da un compagno di prigionia, l’abate Faria, Dantès riesce a evadere: prende possesso d’un tesoro nascosto sull’isola di Montecristo, del quale l’abate, prima di morire, gli aveva rivelato l’esistenza. Ormai ricco e potente, Dantès si fa passare per diversi personaggi: l’abate Busoni, Lord Wilmore e, infine, il conte di Montecristo. Attraverso queste tre identità, il protagonista consuma metodicamente la propria vendetta, ripagando i propri nemici – quelli che lo hanno accusato a torto e fatto imprigionare – della loro stessa moneta, intromettendosi nelle loro vite, fingendosi amico e distruggendole dall’interno, come in una sorta di contrappasso dantesco. Mentre garantisce la felicità e la libertà a quei pochi che gli son restati fedeli.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.

WWW.LAGENDANEWS.COM

Col passare degli anni, gli investimenti nel settore pubblicitario online sono aumentati notevolmente. La pubblicità sul web propone il grande vantaggio di poter calcolare il proprio budget e tenerlo sotto controllo. Inoltre di monitorare i risultati delle campagne e ottimizzarle strada facendo, studiare i risultati e imparare a replicarli, nonché a incrementarli. Tra l’altro consente di raggiungere un pubblico sempre più ampio, in maniera meno dispendiosa rispetto alle tecniche di marketing tradizionale e su carta. Perciò sì: la pubblicità online è attualmente una risorsa molto importante. Per ogni tipo di azienda e professionista. Informatevi, questo è il link.