Meteo Piemonte: inizio settimana con punte di 32/34°C, martedì probabile passaggio di un fronte temporalesco Quest'inizio d'estate su buona parte della Penisola Italiana si sta rivelando piuttosto eccezionale dal punto di vista del caldo

TORINO – Meteo Piemonte: quest’inizio d’estate su buona parte della Penisola Italiana si sta rivelando piuttosto eccezionale dal punto di vista del caldo con temperature che hanno già toccato e localmente superato i 40°C sulle zone interne delle Isole Maggiori e localmente su alcune aree del Sud. Andrà decisamente peggio nei prossimi giorni e in particolare Lunedì quando la bolla d’aria rovente riuscirà ad estendersi anche a buona parte del Nord Italia, specialmente sulla Bassa Val Padana con picchi di 37/40°C sulla Romagna, attese comunque diverse punte di 40/41°C anche su molte zone interne del Centro Sud e Isole. Andrà un pochino meglio sulla nostra regione, che si troverà al limite, ma saranno possibili punte di 32/34°C. Martedì si prospetta un temporaneo calo termico sul Piemonte grazie al probabile passaggio di un fronte temporalesco. L’aggiornamento da Centro Meteo Piemonte CMP. Pagina di meteorologia del Piemonte. Previsioni e segnalazioni in tempo reale 24 ore su 24.

PREVISIONI DEL TEMPO IN PIEMONTE

La meteorologia, letteralmente “studio dei fenomeni celesti”, è il ramo delle scienze dell’atmosfera e della Terra che studia i fenomeni fisici che avvengono nell’atmosfera terrestre (troposfera) e responsabili del tempo atmosferico. Le previsioni meteorologiche si ottengono solitamente dalla seguente procedura:

  • osservazione e misurazione delle variabili atmosferiche (a esempio velocità e direzione del vento, temperatura dell’aria, umidità e pressione atmosferica);
  • trascrizione, studio ed elaborazione dei dati rilevati su carte sinottiche o assimilando i dati attraverso modelli matematici che girano su calcolatori numerici. Dove in quest’ultimo caso viene prodotta la situazione meteorologica di un determinato momento, chiamata analisi;
  • prognosi futura a partire dalle carte sinottiche. Oppure facendo evolvere la condizione iniziale tramite uso dei modelli matematici meteorologici (previsione).

NOTIZIE DELLA VALSUSA, VAL SANGONE E CINTURA DI TORINO

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.