L’Unione Montana Valsusa e l’Unione Montana Alta Valsusa presentano ufficialmente la candidatura a “Borghi in Festival” Bando del Ministero per i beni e le attività culturali

BUSSOLENO – L’Unione Montana Valsusa e l’Unione Montana Alta Valsusa presentano ufficialmente la candidatura a “Borghi in Festival”. Val Susa dal Vivo: questo il nome della rassegna candidata a “Borghi in Festival”. E’ il bando del MiBACT per il finanziamento di attività culturali che contribuiscano a valorizzare i piccoli comuni italiani. Una candidatura frutto del lavoro svolto in sinergia tra l’Unione Montana Valsusa e l’Unione Montana Alta Valle Susa, insieme ad organizzazioni locali come ad esempio Onda Teatro, che già si occupa dell’organizzazione di “Lo Spettacolo della Montagna”. Esibizioni live, attività di formazione, workshop residenziali, eventi divulgativi, mostre, digitalizzazione dei borghi questo il tema.

IL BANDO

Il Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo lancia Borghi in Festival–Comunità, cultura, impresa per la rigenerazione dei territori. L’avviso pubblico per il finanziamento per un importo complessivo di 750.000 euro per le di attività culturali, da realizzarsi in forma di festival. Al fine di favorire il benessere e migliorare la qualità della vita degli abitanti dei borghi italiani attraverso la promozione della cultura. Quindi il bando, frutto di un accordo tra Direzione Generale Creatività Contemporanea e Direzione Generale Turismo del MiBACT rientra tra le azioni istituzionali messe in atto dal Ministero per incentivare progetti di rigenerazione dei territori e per rafforzare e integrare l’offerta turistica e culturale nei borghi italiani all’insegna della sostenibilità, dell’accessibilità e dell’innovazione.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!