Due defibrillatori sul Rocciamelone, al via la raccolta fondi Gli apparecchi salva vita ai rifugi Ca d’Asti e La Riposa

MOMPANTERO – Si cercano i fondi per l’installazione di due defibrillatori sulla montagna del Rocciamelone presso i rifugi Ca d’Asti e La Riposa. L’idea è nata dal comitato di Susa della Croce Rossa Italiana che vuole “cardioproteggere” la montagna più conosciuta della Valsusa, scalata ogni anno da migliaia di escursionisti e pellegrini. L’iniziativa, patrocinata dall’Asl To3, dalla Diocesi di Susa e dai comuni di Susa, Mompantero e Novalesa è realizzata nell’ambito del progetto #MyProtection che ha l’obiettivo di lottare contro la morte cardiaca improvvisa diffondendo i defibrillatori automatici esterni.

COME DONARE PER L’ACQUISTO

E’ attiva una raccolta fondi per consentire il raggiungimento di questo importante obiettivo; si può effettuare una donazione presso la sede della Croce Rossa Italiana di Susa oppure tramite bonifico bancario all’Iban:IT05F0335901600100000115381, mentre nelle prossime settimane verrà anche lanciata una campagna di crow- funding sulla piattaforma Eppela che serve a questo scopo.

L’ORGANIZZAZIONE

L’ordinamento della Croce Rossa si ispira ai principi di sussidiarietà e di democrazia. Prevede inoltre l’elettività delle cariche associative. Oltre che la separazione tra le funzioni di indirizzo e controllo e le funzioni operative di autonomia degli organi territoriali. Si ispira anche ai criteri di efficacia, efficienza ed economicità. La Croce Rossa Italiana si articola in organi territoriali. L’organizzazione locale che agisce sul territorio è organizzata in Comitati con autonoma personalità giuridica. A livello regionale è articolata in Comitati Regionali e delle Province Autonome di Trento e Bolzano. Coordina e controlla, mediante specifiche attribuzioni, l’attività dei Comitati che operano nella regione, nel rispetto dell’autonomia di ciascun Comitato. Infine è un’organizzazione nazionale, che stabilisce la strategia dell’Associazione e approva le normative generali, denominata Comitato Nazionale.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!