Crea sito

Sestriere: grande spettacolo con l’Hockey Indoor al Palazzetto dello Sport Poncet: "Ringrazio lo staff del Sestriere Sport Center"

sestriere

SESTRIERE – Domenica 1° dicembre il Palazzetto dello Sport di Sestriere ha ospitato la prima giornata del Campionato Italiano A1 di Hockey Indoor. Uno spettacolo davvero avvincente che ha richiamato numerosi spettatori, e curiosi, complice la fitta nevicata che ha interessato le montagne olimpiche della Via Lattea, pronte per il debutto della stagione invernale programmato per sabato 7 dicembre. “Sestriere è una montagna di sport – ha dichiarato nel suo saluto alle squadre Gianni Poncet, Sindaco di Sestriere. – A disposizione di tutti gli appassionati di tutte le discipline. Siamo molto contenti di avere oggi qui sei squadre nazionali provenienti da diverse regioni d’Italia. Ringrazio lo staff del Sestriere Sport Center e tutti coloro che hanno contribuito a portare l’Hockey Indoor a livello nazionale qui a Sestriere”.

I RISULTATI

Tre gli incontri disputati al Palazzetto dello Sport di Sestriere. Ecco i risultati. HP VALCHISONE-HC BRA: 3-7 (Cavallo, Minetto, Ughetto – VAL; Chiesa 4, Bhana 2, Perelli – BRA); HOCKEY BONOMI-CUS PADOVA: 4-9 (Spitale, Padovani, Nabarro 2 – BON; Maistrello, Sacco 5, Singh 2, Valentino – PAD); UHC ADIGE-HT BOLOGNA: 11-5 (Rodriguez F. 3, Matteotti 2, Baldi 2, Jaroszewski 2, Pellegrini, Bazzoni – ADI; Lago 3, Rodriguez L. 2 – BOL).

L’HOCKEY INDOOR

Due i tempi di gioco, ciascuno di 20’. La conduzione è affidata a due arbitri e campo e porte sono di dimensioni inferiori rispetto all’outdoor. Tranne che a fondo campo, al posto delle linee laterali ci sono delle sponde che mantengono la palla sempre in campo e questo, unito alle dimensioni ridotte, lo rende una disciplina tecnica e veloce. L’hockey su prato indoor presenta le seguenti differenze con il suo rispettivo gioco all’aperto. Il campo di gioco è più piccolo. L’area di rigore è un semicerchio distante 9 metri da ogni palo delle porte. Al posto delle linee laterali ci sono delle sponde che mantengono la palla sempre in campo. Le porte sono più piccole: alte 2 metri, larghe 3 metri e profonde almeno 1 metro. Una squadra è formata da 6 giocatori in campo, di solito 5 di movimento e un portiere ma possono essere anche solo giocatori di movimento, e il numero massimo di giocatori tra campo e panchina è di 12.