L’apertura del nuovo Conad di Rivoli, già Auchan, rimandata a maggio Sono ancora da concludere i lavori all'interno dell'Iper adesso fermi per l'emergenza Cornavirus

ConadConad

Alberghina

RIVOLI – Slitta ancora l’apertura del nuovo Conad, già Auchan, di corso Susa a Rivoli. I lavori che si sarebbero dovuti concludere ad aprile, con inaugurazione per la settimana di Pasqua sono stati interrotti. L’emergenza Coronavirus ha colpito anche le ditte che stanno approntando la ristrutturazione interna al magazzino. Non è possibile ad oggi, ipotizzare un giorno d’apertura. Si protrae così uno stop del Conad iniziato ai primi di febbraio dell’attività già Auchan. Un primo appuntamento era a marzo, poi la proroga ad aprile, adesso di parla di maggio. Se non ci fosse uno sblocco delle attività da parte del Governo, tutto potrebbe ancora aver un rinvio chissà fino a quando. Intanto la maggior parte dei più di 170 dipendenti sono nuovamente in Cassa Integrazione. Una piccola parte è impegnata, da settimane, in corsi di formazione in altri punti vendita della stessa cooperativa che detiene il punto vendita di Rivoli.

LA SICUREZZA SUL LAVORO

Intanto, per quanti continuano ad operare nei Centri Commerciale la UIL TuCS è molta chiara. Anche i lavoratori della distribuzione organizzata sono in prima linea, al servizio dei cittadini, e reclamano dignità. Donne e uomini che vogliono e devono essere rispettati e tutelati. Spiegano dal sindacato. “Serve una svolta: paure, incertezze e improvvisazione devono lasciare il campo a sicurezza, regole e organizzazione. Le lavoratrici ed i lavoratori sono in prima linea e non bastano ‘buoni spesa’ e aggiustamenti del nastro orario di apertura degli esercizi. Servono dispositivi di sicurezza, sanificazioni, distanziamento e organici“. La UIL TuCS chiede di costituire al più presto i comitati aziendali con i sindacalisti per verificare le condizioni di sicurezza adottate.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!