Crea sito

Ladro di Giaveno fermato ad Airasca con il bottino in tasca Un uomo di 50 anni di Giaveno

CarabinieriCarabinieri

GIAVENO – Il 1° novembre i militari della Stazione Carabinieri di Vigone hanno arrestato un ladro di 50 anni di Giaveno che aveva commesso un furto all’interno di un’abitazione di Airasca. La casa si trovava nei pressi della Stazione Ferroviaria. L’uomo ha approfittato della momentanea assenza del proprietario per intrufolarsi all’interno, individuare il portafoglio e impossessarsi di circa 170 euro. E’ stato però sorpreso dalla vittima che con prontezza ha deciso di inseguirlo.

LA FUGA A PIEDI

La dinamica che ha reso il ladro di Giaveno protagonista di una rocambolesca fuga dopo il furto a Airasca è abbastanza chiara. Quando la proprietaria è rientrata in abitazione l’uomo si è dato alla fuga a piedi. La viitima a quel punto non ha esitato un attimo e lo ha inseguito. durante la corsa è riuscita a chiamare il 112 segnalando la fuga del soggetto. I militari intervenuti immediatamente hanno individuato il ladro nascosto nei pressi della Stazione Ferroviaria e lo hanno arrestato e il proprietario è rientrato in possesso del denaro rubato.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!