A Bussoleno il tour di Polenta e Dintorni 2018, servita con quattro contorni Polenta e dintorni con il 5° percorso enogastronomico

BUSSOLENO – A Bussoleno una domenica di “Polenta e dintorni”. L’appuntamento che è tornato al classico appuntamento della prima domenica di ottobre è andato in scena oggi, domenica 7. Il programma ha previsto il 5° percorso enogastronomico per le vie del paese, curato dal Comune con la collaborazione della Pro Loco e delle associazioni cittadine.

 

LA POLENTA PROTAGONISTA

E’ stato ricco il menù della giornata con gli stand e le visite guidate all’interno del Mulino Varesio, a cura degli Amici del Mulino per dare un occhio alla città. Ma veniamo al piatto clou: la polenta. Protagonisti in via Traforo,  a cura della Scuola di Intaglio, sono stati gli antipasti. In piazza del Moro polenta concia a cura del Gruppo Alpini con il capo gruppo Enrico Sacco e le penne nera ai fornelli. In piazza della Stazione polenta e spezzatino con la Gam. Per poi arrivare nella piazzetta del Mulino con la polenta alla boscaiola preparata dal Centro Storico e gli Amici dell’Inverso. Non poteva mancare in piazza Cavour la classicissima polenta e salsiccia con la Pro Loco. Ancora gli Amici dell’Inverso. A la distribuzione di dolci a cura dell’amministrazione comunale.

LA POLENTA

L’autunno bussa alle porte. E’ il periodo della vendemmia, si preparano le conserve per portare i sapori estivi nel cuore dell’inverno. Il bestiame che aveva pascolato in quota viene ricondotto a valle, e qui, proprio in valle ha il sapore di funghi, zucche, caldarroste e naturalmente di polenta. Oro giallo delle nostre montagne, cibo povero per definizione, la polenta custodisce un sapere antico identitario legato alla saggezza popolare e ai valori del nostro passato.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.