La Città Metropolitana metterà i defibrillatori nelle palestre delle scuole Saranno fruibili sia in orario scolastico per gli studenti interni, sia in orario extrascolastico per le società sportive

SUSA – Le palestre delle scuole superiori gestite dalla Città Metropolitana saranno dotate di defibrillatori semiautomatici, fruibili sia in orario scolastico per gli studenti interni, sia in orario extrascolastico per le società sportive. A partire da gennaio inizierà l’assegnazione, in comodato d’uso gratuito alle scuole che avranno dichiarato di averne necessità: la fornitura comprenderà, oltre all’apparecchio sanitario, anche una teca di sicurezza e un pannello informativo. La Città Metropolitana gestisce oltre cento impianti sportivi, prevalentemente scolastici, con il fine di incentivare la pratica sportiva, sia amatoriale che agonistica. Circa 200 società sportive hanno in concessione le strutture metropolitane con oltre 50mila ore annue complessive di utilizzo. Migliaia di ragazzi e ragazze under 18 beneficiano di questo servizio a domanda individuale che rappresenta ormai un polmone fondamentale per lo sviluppo dell’attività motoria sul nostro territorio.

L’IMPORTANZE DEI DAE

Grazie alla presenza dei defibrillatori semiautomatici installati nelle palestre della Città metropolitana sarà  possibile poter intervenire tempestivamente in caso di incidenti avversi che mettono a rischio la vita di adulti e bambini. È uno strumento fondamentale all’interno dei plessi scolastici e la sua installazione va incoraggiata sia dalle istituzioni sia dai comuni cittadini. Diventa infatti di fondamentale importanza che tutti coloro che sono a contatto con i giovani, conoscano questo dispositivo, imparino a maneggiarlo e siano in grado di utilizzarlo, qualora si crei la necessità. L’uso, sebbene richieda corsi specifici, è abbastanza semplice. È uno strumento che “parla” letteralmente con l’operatore, lo guida passo passo sin dai primi momenti dall’applicazione all’erogazione dello shock elettrico.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda.