Inizia venerdì 2 ottobre la parte principale della rassegna del Cineclub al Magnetto di Almese Il Cineclub “ilClub35mm” compie con questa stagione 35 anni di attività

ALMESE – Inizia venerdì 2 ottobre la parte principale della rassegna del Cineclub al Magnetto di Almese con il film “Piccole donne”. L’abbonamento ai 30 film del Cineclub costa 35,00 € come negli scorsi anni. La sala del Magnetto offre agli spettatori tutte le condizioni migliori per assistere alle proiezioni in completa sicurezza come previsto dalle norme anti-contagio dell’ultimo DPCM. In aggiunta lo staff procede anche all’igienizzazione delle poltroncine tra uno spettacolo e l’altro. Oltre a un’uscita separata dalla prima proiezione rispetto all’ingresso per il secondo spettacolo. Questo inizierà alle ore 21,30, anziché nell’orario consueto delle 21,15 per distanziare maggiormente ingresso e uscita data la lunghezza del film di 2h 14min. I testi delle schede di tutta la rassegna in copia cartacea vengono distribuiti gratuitamente a tutti gli abbonati.

IL CINECLUB

Il Cineclub “ilClub35mm” compie con questa stagione 35 anni di attività, essendo nato a Rivoli nel 1985 nella sala del cinema Gioiello che oggi non esiste più. A tutte le signore venerdì 2 ottobre verrà offerta una rosa grazie alla collaborazione con MarinoFiori, come è ormai tradizione da parecchi anni. Il progetto del CineClub, la programmazione e le schede dei film sono a cura di Mariella Rocchietti e Alberto Calosso. L’organizzazione e la gestione è a cura dell’Associazione “35 mm” che ha il patrocinio della Regione Piemonte, del Comune di Almese e della FICC. Quest’anno apro il libretto si apre con le parole che Gian Luca Favetto ha scritto per La Repubblica del 20 giugno scorso in occasione della riapertura del cinema Centrale di Torino.

IL CINEMA

Torna a essere così. A un certo punto il cinema prende il sopravvento. Dopo tanto buio e tanta assenza dai grandi schermi, le immagini, appena fai loro sentire il profumo di casa, appena le restituisci al loro spazio naturale, appena le riporti nel luogo per cui sono state pensate e montate, cominciano a correre, non lasciano spazio alle chiacchiere. Ripartono, travolgono tutto e conquistano. Ridiventano non solo film, che ormai siamo abituati a vedere in televisione, al computer, sul cellulare, ma cinema. E il cinema si vede soltanto al cinema” Sì proprio così: il cinema è là, dove gli schermi grandi, grandissimi, ci rimandano immagini straordinarie per farci entrare nelle storie che raccontano. E poi la cosa importane più di tutte è scegliere, scegliere di uscire dalla nostra casa, sempre più tecnologica e andare là dove altre persone, come noi, hanno scelto di andare, in una sala buia che racconta. Racconta storie che si chiamano Cinema. Ma che ci importa di un film visto su uno schermo televisivo, sul computer o sul cellulare. Al cinema – come dice Favetto – i film diventano cinema. E noi scegliamo di uscire, di condividere la sala buia, scegliamo la libertà perché come cantava Gaber: “La libertà non è uno spazio libero, la libertà è partecipazione”. Buon Cinema a tutti!

INFORMAZIONI

Il Cinema Teatro Magnetto è in via Avigliana, 17 ad Almese. Per informazioni sul Cinema Teatro Magnetto di Almese è a disposizione il numero telefonico 348 2662696. Oppure potete visitare i siti www.teatromagnetto.it – www.cinalmese35.com – www.ilclub35mm.com. E-Mail: ilcineclub@mm35.it