A Novaretto di Caprie le proiezioni dei film del regista Luigi Cantore di CINZIA DEBERNARDI

Luigi Cantore

CAPRIE – A Novaretto le proiezioni dei film del regista Luigi Cantore. Prenderà avvio venerdì 18 ottobre alle ore 21, e proseguirà l’8 e il 29 novembre, la rassegna cinematografica, patrocinata dal comune di Caprie. Si terrà presso il teatro dell’Oratorio Chiara Melesso di Novaretto. Questa vedrà la proiezione dei film del regista valsusino Luigi Cantore. Il primo appuntamento sarà con “Profumo di resina”. Il film che racconta, a partire dal ritrovamento fortuito di due piastrine militari, la storia di due giovani soldati che sulle nostre montagne hanno combattuto e vissuto la Guerra. Il film è tratto dal romanzo di Fabrizio Arietti ed è prodotto dall’associazione culturale Moonlive.

LA VITA DI TRE SACERDOTI

Venerdì 8 novembre alle ore 21 verranno proiettati il film “Moncenisio sottosopra“, e lo svuotamento del grande lago del oncenisio con il conseguente emergere di resti, ruderi e ricordi sarà il corpo della pellicola. Poi il docu-film “Don Don Don”, presentato a Valsusa filmfest del 2004. Questo racconta le vite di tre sacerdoti che in valle hanno vissuto, creduto, operato e lasciato segni tangibili del loro essere e del loro fare. Don Cantore, don Dolino e don Viglongo.

MAURA VICECONTE

La rassegna si concluderà venerdì 29 novembre con il film “La vita è una maratona: Maura Viceconte” che racconta la vita e la carriera dell’indiscussa e amata campionessa valsusina. Questa è un’occasione da non perdere: la possibilità di vedere, o rivedere, questi capolavori cinematografici che permettono di osservare e godere della bellezza oggettiva e soggettiva della Valle di Susa che ha dato vita e ospitato innumerevoli Storie e avvenimenti importanti della Storia. L’ingresso alle proiezioni è ad offerta libera. Per informazioni è possibile rivolgersi al signor Fausto 334.3953602.