Il MAG Maria Ausiliatrice partecipa al Jazz day virtuale

GIAVENO – Il MAG Maria Ausiliatrice partecipa al Jazz day virtuale. Nel 2011 l’UNESCO ha dichiarato il jazz “patrimonio immateriale dell’umanità. Ha quindi istituito nella giornata del 30 aprile il Jazz Day che a causa della grave emergenza sanitaria si è trasformato in un grande evento virtuale. L’associazione Il Jazz va a scuola in collaborazione con il Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica. Per tutti gli studenti del MIUR propone il 30 aprile l’evento Il Jazz va a scuola….da casa! Che consiste in brevi concerti eseguiti a titolo gratuito da musicisti jazz inviati invitati come ospiti nelle varie piattaforme usate per la Dad.

LE TERZE CON IL MUSICISTA STEFANO BARONI

Potevano aderire all’iniziativa un massimo si due classi per ogni istituzione scolastica. Il Mag lo ha proposto alle classi terze, visto che il Jazz fa parte degli argomenti trattati durante l’anno. Agli studenti è stato assegnato come musicista Stefano Baroni, musicista e Body Music Drum Circle Facilitator. Baroni ha incontrato in mattinata la classe terza A prima e la terza B poi, per un paio di ore complessive di musica, in cui l’artista si è esibito al pianoforte, alla chitarra e all’hang. Il tutto si è svolto attraverso la piattaforma di videoconferenze che il Mag usa per le proprie videolezioni.

L’ISTITUTO

Il MAG Maria Ausiliatrice di Giaveno si organizza, di anno in anno, come ambiente educativo di apprendimento. Individua modalità e percorsi educativi personalizzati, per dare risposte non solo alle esigenze delle realtà locali. Anche e soprattutto ai bisogni dei singoli alunni, con una particolare attenzione al sostegno delle varie forme di diversità. Per realizzare tali obiettivi, si favorisce la creazione di un clima affettivo ed un contesto sociale positivo e propositivo idoneo a promuovere l’identità ed il senso di appartenenza di ciascuno, a stimolare la motivazione ed il concetto di autostima, a promuovere i rapporti interpersonali nella prospettiva della formazione di cittadini in grado di partecipare consapevolmente alla costruzione di collettività più ampie e composite, siano esse a livello nazionale, europea ed internazionale. Istituto Maria Ausiliatrice in via Maria Ausiliatrice, 55 a Giaveno telefono 011.9376071.