Il 4 Novembre deve essere anche la Giornata del Monumento ai Caduti Il fenomeno dei Monumenti ai Caduti inizia già nelle ultime fasi della Grande Guerra

PIEMONTE – Il 4 Novembre deve essere anche la Giornata del Monumento ai Caduti (Italia Nostra).

4 NOVEMBRE GIORNATA DEI MONUMENTI

Il IV Novembre si celebra l’Unità d’Italia. Italia Nostra, in ricordo dei caduti delle guerre, ha indetto la Giornata del monumento ai caduti. Tutti i Comuni, anche i più piccoli, conservano un patrimonio diffuso di Monumenti di Arte e di Memoria unico nel suo genere, spesso di buona qualità, sempre realizzato con materiali di pregio. Il Consiglio Nazionale di Italia Nostra, indicendo questa Giornata, invita le Sezioni a porre all’attenzione dei concittadini tali opere con iniziative che evidenzino l’importanza della memoria storica e la qualità artistica di monumenti e lapidi.

NEL CENTENARIO

Già in occasione del Centenario della fine della Grande Guerra, nel 2018, Italia Nostra si era interessata ai Monumenti ai Caduti pubblicando un numero del suo bollettino intitolato “A Futura Memoria” (Bollettino 501 scaricabile https://www.italianostra.org/archivio/a-futura-memoria-n-501/).  Quest’anno sono state raccolte altre segnalazioni da parte delle sezioni che si vanno ad aggiungere alle precedenti.  Le informazioni raccolte riguardano: la definizione del monumento; il luogo; la data dell’inaugurazione; la materia e la tecnica; le misure, il soggetto, le scritte; l’autore; la descrizione; e due foto. Le schede saranno raccolte e organizzate in vista di una futura pubblicazione online.

I MONUMENTI

Il fenomeno dei Monumenti ai Caduti inizia già nelle ultime fasi della Grande Guerra, sull’onda dell’elaborazione collettiva di un lutto enorme, e va avanti fino agli inizi degli anni ’40 del Novecento. Si tratta di beni culturali che possiedono peculiarità uniche:

  • sono diffusi in modo capillare su tutto il territorio nazionale, anche nella più sperduta frazione degli oltre 8.000 Comuni d’Italia;
  • sono manufatti originali, peculiari, mai seriali neanche nei dettagli, commissionati ad artisti tra i più insigni del tempo
  • i materiali utilizzati sono sempre di grande pregio, marmo di Carrara, bronzo, materiali lapidei locali di grande qualità
  • ogni manufatto è ampiamente adorno di elementi simbolici.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.