I piloti toscani hanno dominato la Cesana-Sestriere

Cesana SestriereFoto Città metropolitana di Torino

UN SUCCESSO LA CESANA-SESTRIERE

SESTRIERE – I piloti toscani hanno dominato la 42esima Cesana-Sestriere, cronoscalata organizzata dall’Automobile Club Torino, valida per i titoli Europeo e Italiano Velocità in Salita Autostoriche. Il fiorentino Stefano Peroni sulla monoposto Martini MK 2 ha preceduto nell’ordine il pisano Piero Lottini e suo padre, Giuliano Peroni, entrambi su Osella PA/9. Stefano Peroni si era aggiudicato la gara nel 2019 e nel 2022. Quest’anno è salito al Colle in 4’48”32, alla media di 129,9 km orari. Alle auto da competizione, si sono aggiunte una sessantina di auto partecipanti alla parata Cesana-Sestriere Experience, un concorso dinamico di eleganza che ha visto incoronare Best of Show la Lancia Aurelia B20 della collezione della Fondazione Gino Macaluso per il motorismo storico. La bella giornata di sole ha premiato l’impegno degli organizzatori dell’ Automobile Club Torino, supportati dalla Città metropolitana di Torino, dal Comune di Sestriere e dal Comune di Cesana Torinese (Città metropolitana di Torino).

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.

WWW.LAGENDANEWS.COM

Col passare degli anni, gli investimenti nel settore pubblicitario online sono aumentati notevolmente. La pubblicità sul web propone il grande vantaggio di poter calcolare il proprio budget e tenerlo sotto controllo. Inoltre di monitorare i risultati delle campagne e ottimizzarle strada facendo, studiare i risultati e imparare a replicarli, nonché a incrementarli. Tra l’altro consente di raggiungere un pubblico sempre più ampio, in maniera meno dispendiosa rispetto alle tecniche di marketing tradizionale e su carta. Perciò sì: la pubblicità online è attualmente una risorsa molto importante. Per ogni tipo di azienda e professionista. Informatevi, questo è il link.