Crea sito

I nuovi autovelox di Avigliana Saranno attivi e funzionanti solo con la presenza della Polizia Locale

AVIGLIANA –  I nuovi autovelox di Avigliana certamente saranno un deterrente. Corso Moncenisio dovrà essere percorso a passo d’uomo, o poco più. E’ questo il destino della viabilità lungo l’asse di collegamento tra Avigliana, Almese e Villar Dora. In questi giorni si stanno posizionando sei autovelox, tre per senso di marcia lungo la via; due nella zona della frazione Grangia, due nei pressi della scuola Anna Frank ed i restanti due tra Drubiaglio e Milanere, sempre su corso Moncenisio. Gli automobilisti dovranno rallentare per evitare fotografia e sanzione. Le strutture di colore arancione saranno attive e funzionanti solo con la presenza della Polizia Locale, che metterà all’interno dei box l’apposito autovelox. La presenza della pattuglia sarà, per legge, segnalata. La strada non è comunale ma appartenente alla Città Metropolitana di Torino, nel tratto di percorso che va dall’incrocio per Almese e alla rotatoria di Milanere in direzione Caselette e comunque sarà di pertinenza della Polizia Locale.

GLI APPARECCHI

I nuovi autovelox di Avigliana sono di ultima generazione. Dispongono solitamente di due fotocellule laser: il passaggio della testa di un veicolo attraverso il fascio della prima cellula, interrompendolo, dà inizio al rilevamento facendo partire un timer, mentre il passaggio attraverso il secondo fascio blocca il timer. Conosciuta la distanza tra le due cellule, la velocità è calcolata in funzione del tempo impiegato ad attraversare i due fasci. Se la velocità rilevata supera il valore impostato, l’apparecchio provvede a scattare una fotografia del veicolo, che nei modelli attualmente in commercio è in formato digitale. Autovelox è un marchio registrato dell’azienda fiorentina Sodi Scientifica. Questo nome commerciale viene comunemente utilizzato riferendosi genericamente a tutti i misuratori di velocità su strada dei veicoli.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia