Gli studenti dell’Istituto Ferrari di Susa in stage al Motivex Lab di Avigliana con gli strumenti di CSI Esperienza in una realtà di eccellenza della Valsusa

SUSA – Nell’ambito dei progetto di Orientamento e di Alternanza Scuola Lavoro, i ragazzi della classe Meccanica dell’Istituto Ferrari di Susa, svolgeranno un breve stage presso il laboratorio prove materiali Motivex Lab di Avigliana. Motivex Lab è un laboratorio di prove accreditato secondo la norma internazionale ISO. Lo stage è organizzato in pieno e totale rispetto delle condizioni di sicurezza previste dai protocolli anti Covid. I ragazzi, accompagnati dal professor Marco Roberto avranno occasione di vedere come alcune materie studiate a scuola trovano impiego nel mondo del lavoro. Qualcuno di loro magari avrà occasione di seguire in futuro uno stage di lunga durata presso l’azienda. Oltre all’officina meccanica, in cui le parti delle automobili vengono trasformate con strumenti in campioni adatti ai test. I giovani studenti potranno vedere il reparto dedicato alla microscopia elettronica e 3D dove è anche presente un microscopio SEM EDS simile a quello utilizzato in TV dagli investigatori di CSI.

movitex 1

LE PROVE

I ragazzi del Ferrari di Susa saranno poi presenti nel reparto delle corrosioni accelerate in nebbia salina. Gli studenti simulano le condizioni ambientali estreme per testare la resistenza delle verniciature dedicate alle automobili. Poi visita nel reparto analisi chimiche, prove meccaniche, metallografia e failure analysis dove si studia come e perché alcuni campioni si rompono o non funzionano. I ragazzi potranno sperimentare l’area dedicata ai test di pulizia. Qui si ricercano le particelle  microscopiche che se presenti all’interno di parti motore, centraline elettroniche, sistemi di alimentazione, possono creare danni enormi alle vetture. Infine, lo stage si concluderà con un approfondimento sulla tomografia industriale. Quindi i ragazzi vedranno come e perché si fa una TAC alla componentistica automotive e come si può investigare all’interno degli oggetti senza distruggerli.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.