Giaveno: visite guidate nella Cappella di San Sebastiano per il FAI d’Autunno Sabato 16 e domenica 17

giaveno san sebastiano

golia

GIAVENO – Appuntamento con le Giornate Fai d’Autunno organizzato dal Gruppo Fai Val Sangone presieduto da Diego Milani a Giaveno. Sabato 16 e domenica 17 visite la meta della decima edizione delle Giornate è la Cappella di San Sebastiano a Giaveno. La sua costruzione viene fatta risalire nel corso del XV secolo. Spiegano dal FAI. “L’edificio è uno dei più antichi della Val Sangone e conserva al suo interno diverse testimonianze figurative, tutte aventi a che fare con i più importanti santi taumaturghi dei secoli passati, quali San Grato, San Biagio e San Sebastiano. Proprio quest’ultimo è il protagonista di quanto resta di un importante ciclo di affreschi del ‘400, ritrovato, pochi anni fa, sulla parete di fondo del presbiterio, dietro il piccolo altare maggiore. Diviso in riquadri mostranti scene della vita del legionario romano martirizzato per essersi convertito al cristianesimo, è attribuito ai Serra di Pinerolo”.

LE VISITE

Le visite guidate saranno a cura di Luca Mana, Direttore del Museo Accorsi-Ometto di Torino, e saranno all’insegna di “Una dinastia di pittori del Quattrocento in Val Sangone: i Serra di Pinerolo tra Medioevo e Rinascimento”. Apertura sabato 16 alle 14 poi visite dalle 14.30 alle 18 (ultimo gruppo alle 17.30), domenica 17 visite dalle 9 alle 12.30 (ultimo gruppo alle 11) e dalle 14.30 alle 18 (ultimo gruppo alle 17.30). Turni di massimo 5 persone con prenotazione obbligatoria sul sito www.giornatefai.it. E’ suggerito un contributo non obbligatorio di 3 euro.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda.

citycar banner