Giaveno: una targa di Fedeltà artigiana all’imprenditore Michelino Versino

giaveno versino

GIAVENO – Giaveno: una targa di Fedeltà artigiana all’imprenditore Michelino Versino.

A GIAVENO LA CONSEGNA DELLA TARGA FEDELTÀ ARTIGIANA A MICHELINO VERSINO

L’amministrazione comunale di Giaveno ha consegnato una targa di Fedeltà artigiana al cittadino giavenese Michelino Versino. Spiega il sindaco Carlo Giacone. “Saluto lui, la moglie Carla Giacomino e il figlio Diego. Abbiamo voluto questo momento per ringraziare Michelino di tutto il lavoro svolto con passione e dedizione in tanti anni“. Classe 1945, ha iniziato a lavorare con i fratelli dapprima nell’azienda agricola, e poi nel 1977 con l’alpeggio e la prima gestione degli impianti sciistici dell’Aquila. Essendo il più vecchio dei fratelli, si è sempre sentito molto responsabile per tutti loro. Dal 1990, sempre insieme ai fratelli, ha dato il via all’impresa edile, lavorando per oltre 40 anni in edilizia fino alla pensione nel 2002. Ha però continuato ad aiutare il figlio, il fratello Bruno e suo figlio.

UNA VITA DI LAVORO

Dice ancora il primo cittadino. “L’intuizione è stata partire dalle cascine, con l’utilizzo dei loro mezzi, e acquistare macchinari per l’edilizia. Per tanti anni hanno sistemato l’albero di Natale in piazza e di questo li ringraziamo. È anche molto attivo nelle manifestazioni di paese, in particolare per la festa di Ruata Sangone – San Martino ed è nel direttivo dei coltivatori pensionati a livello nazionale. Complimenti per questa carriera così proficua, e auguri per tutto ciò che desidera“.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.