Giaveno, nuova illuminazione per il ponte strallato sul torrente Sangone La revisione completa di tutte le luci

Ponte Sangone Giaveno

GIAVENO – Nuova illuminazione per il ponte strallato sul torrente Sangone a Giaveno. Sono terminati in questi giorni i lavori di manutenzione straordinaria degli impianti di illuminazione del ponte strallato sul torrente Sangone lungo la strada provinciale 193 della Colletta, nel Comune di Giaveno. Il Ponte è stato ricostruito al posto di quello crollato durante l’alluvione del 2000 e inaugurato nel 2005 dall’allora Provincia di Torino. L’intervento di rinnovamento dell’illuminazione ha previsto la revisione completa delle luci alla base del ponte (11+11 lampade a pavimento posizionate per l’illuminazione decorativa degli stralli). Poi il controllo e sostituzione delle due luci di sicurezza in sommità al pilone in sponda destra, mediante posa di lampade con nuova tipologia a led.

LA STORIA DEL PONTE

Lunedì 7 novembre del 2005 a Giaveno fu inaugurato ufficialmente il nuovo ponte “strallato” sul Sangone, crollato a seguito della disastrosa piena del torrente nell’ottobre del 2000. Il ponte fu progettato dai tecnici dell’Area Viabilità della Provincia ed costò 3.890.000 Euro. Rientrava nel piano di ricostruzione in provincia di Torino delle opere viarie danneggiate dall’alluvione dell’ottobre 2000. La cifra complessiva comprese la sistemazione delle scogliere del fiume, i raccordi con i tratti stradali a monte e a valle, lo smontaggio della passerella provvisoria, realizzata nei mesi successivi all’alluvione. Il ponte sul Sangone è immediatamente riconoscibile da lontano, grazie all’architettura che ricorda i ponti di alcune metropoli americane. L’impalcato è lungo 15,10 metri, mentre le due antenne su cui convergono gli stralli sono alte 37 metri. I tecnici della Provincia scelsero di progettare un ponte strallato per evitare la realizzazione di costose fondazioni nel letto del Sangone.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!